lunedì 8 giugno 2020

Sono una Brava Ragazza di Penelope Bloom

Sono una Brava Ragazza

di Penelope Bloom
Serie: Attraction Series #1
Newton Compton Editori
154 pagine
Contemporary Romance Comico


Trama

Oggi sono più vicina di quanto lo sia mai stata al mio obiettivo: diventare una giornalista d’inchiesta. 
Basta con i soliti trafiletti sul meteo o sull'importanza di lavarsi le mani, questa è la mia grande occasione per dimostrare che non sono più la ragazza imbranata e pasticciona di sempre. 
Ho ottenuto il mio primo, vero incarico per un super articolo sulla corruzione nelle grandi aziende. Per farlo, devo infiltrarmi come una moderna James Bond alla Galleon Enterprises. Per ottenere il posto da stagista c’è da superare il colloquio con un certo Bruce Chamberson, così potrò indagare su un presunto giro di corruzione. 
Mi sento davvero concentrata, non mi posso permettere di fare errori. Ma perché mi tremano le gambe adesso che l’uomo più bello che abbia mai visto è entrato nella sala d’attesa e mi sta guardando in cagnesco mentre faccio colazione? 
Ogni capo ha le sue regole e apparentemente Bruce non sopporta che qualcuno tocchi la sua frutta. Soprattutto la banana che gli viene lasciata fuori dall'ufficio ogni mattina, quella di cui non può fare a meno, e che io avevo scambiato per un gentile omaggio…



Attraction Series: 

#1 - Sono una Brava Ragazza
#2 - Voglio un bravo Ragazzo 
#3 - Il mio dolce Peccato 
#4 - His Package (INEDITO)
#5 - Her Secret (INEDITO) 
#6 - Her Bush (INEDITO)






Questo libro è un grandissimo boh per me.
Faccio questa recensione a mente riposata, visto che l'ho letto giorni fa.

Natasha è una giornalista che viene incaricata di trovare del marcio nella vita di Bruce per screditarlo.
Bruce è un giovane trentenne, che ha creato la sua azienda con il gemello e la sta guidando con regole ferree. Ma non solo anche la sua vita è così.
L'arrivo di Nat nella sua azienda e vita gli farà rimettere in dubbio ogni sua scelta.
E il marcio che lei cerca non spunterà mai fuori... forse🤔

Allora i punti deboli di questo libro sono tanti! Non esiste dramma, ne momenti wow durante tutte la lettura.
Il rapporto tra i due è pieno di screzi all'inizio e solo verso la fine l'ho apprezzato. Sono infantili sotto molti punti di vista.

I punti forti sono sempre loro due ma dopo aver ammesso che si piacciono, soprattutto ho adorato il rapporto che ha lui con la figliastra. L'ho amato perché mostra un lato di Bruce che nessuno vede a parte lei.

La scrittrice è brava ma troppo ripetitiva e senza colpi di scena. Monotona.
Ecco tutto insomma. Non si può dire nulla di più perché se no sfociamo negli spoiler.

Lo consiglio? Ni... forse. Per le scene tra BananaGirl e Bruce ok! Ma solo poche... 🤣





Nessun commento:

Posta un commento