lunedì 3 dicembre 2018

BlogTour : Klove di Ilaria Militello

Klove
Ilaria Militello
GENERE: Romanzo Rosa
VOLUME AUTOCONCLUSIVO
PREZZO: Lancio a 0,99
PUBBLICATO DA: Collana Floreale – Pubme
DATA D'USCITA: 6 Dicembre 2018

SINOSSI:
Chi avrebbe mai detto che quella vacanza in Corea del Sud avrebbe cambiato la vita di Elisa? Lei no di certo! All'inizio nemmeno ci voleva andare, il solo pensiero di passare tre mesi con Andrea e sua sorella gemella le faceva venire i brividi, ma quello che lei non sa è che saranno i tre mesi più belli della sua vita e tutto cambierà quando in un supermercato si scontra con Kevin, un ragazzo dolce che le rapisce il cuore. 
Nessuno dei due può immaginare che l’uno è l’anima gemella dell’altra e sulle note delle canzoni del loro gruppo preferito, gli U-Kiss, giorno dopo giorno faranno nascere una storia d’amore che li travolgerà, una storia vera, importante. 
Una storia che dovrà affrontare tempeste e maree per dimostrare che davvero il loro è vero amore, perché il vero amore supera le tempeste più dure, se non riesce, non è vero amore. Chissà se Kevin ed Elisa saranno destinati a stare assieme oppure è solo una passione travolgente che si spegne dopo poco. Fra liti, amore e sogni da realizzare, i due ragazzi vivranno un’estate indimenticabile.

«Non sentirti in colpa per questo. Non devi dartene pena, Elisa, l'amore fa dimenticare ogni cosa, anche le disgrazie più gravi. L'amore salva dalla tristezza, dal dolore. Non mandarlo via, non privartene, tienilo con te e trai forza da lui.»




Curiosità Klove


Personaggi:




Kevin Chang: 21 anni. Capelli castano chiaro e occhi scuri. È un ragazzo dolce, intelligente e determinato. Nato a Seoul. Frequenta l'università di Gwanak-gu e per pagarsi gli studi lavora al supermarket del quartiere in cui vive. Ha un fratello minore di nome Jun. Ascolta il K-pop e il suo gruppo preferito sono gli U-Kiss. Conosce il giapponese e l'italiano, grazie a una zia che vive in Italia. 


Elisa Torre: 19 anni. Italiana, nata a Torino dove vive con i suoi genitori. Ha gli occhi grandi e luminosi color nocciola, i capelli lunghi, color castano chiaro con riflessi biondi. È una sognatrice, romantica e sensibile. Le piacciono le persone semplici, detesta i presuntuosi e arroganti. Non tollera le bugie. Ama disegnare e il suo sogno è quello di diventare una fumettista. Odia quando la costringono a fare ciò che non vuole, come suo padre che vorrebbe lasciasse perdere il suo sogno e che segua le sue orme, laurearsi in medicina. 
Le piace leggere i manga e ascoltare musica pop coreana e come Kevin il suo gruppo preferito sono gli U-Kiss. Conosce il giapponese. 






Luoghi


La storia si svolge a Seoul, la capitale della Corea del Sud nel distretto di Gangnam-gu, uno dei Gu che compongono la città di Seoul. Il nome significa “A sud del fiume”. È una zona conosciuta e benestante con un alto livello di benessere, viene paragonata ai quartieri di Beverly Hills e Los Angeles.
Una piccola annotazione, l'edificio dove Elisa alloggia per le vacanze esiste realmente nel quartiere ma non il negozio dove lavora Kevin, esistono però molti altri negozi e market nella zona.

Seoul è un'enorme metropoli in cui il moderno si fonde con l'antico, convivendo alla perfezione, regalando così un paesaggio favoloso. Una città che guarda al futuro, evolvendosi ma restando comunque legata al suo passato, alle sue origini e alle tradizioni. I moderni e tecnologici grattacieli, un'enorme metropolitana e la cultura pop si alternano a templi buddhisti, palazzi e mercati di strada. Si trova sul fiume Han, circondata da montagne e colline, e situato all'estremità settentrionale della città si trova il monte Bukhan. Seoul è considerata una città globale sempre in crescita.




Musica coreana: K-pop e U-Kiss


K-pop è un'abbreviazione che significa “musica pop coreana”, che è molto influenzato dalla musica pop americana. Ci sono molte boy band e girl band ai quali appassionarsi, forse così tanti che alle volte non si riesce a tenere il passo. Ultimamente il k-pop sta riscontrando un discreto successo anche in America e in Europa, non è più così raro come nome. La particolarità delle canzoni è dovuta dal fatto che oltre alla musica orecchiabile gli artisti cantano in coreano oppure spesso in giapponese, mischiandolo con l'inglese.

Il K-pop ha avuto una lunga storia, apparsa nei primi anni trenta ed è stata influenzata da molti generi musicali provenienti dal resto del mondo che vanno dalla musica rock, al Trot, ispirata dallo stile giapponese, per arrivare poi al hip hop, l'hard rock e la tecno, dance e R&B e nel 2008 è stato introdotto anche il genere dance elettronico dando così al K-pop maggior interesse.

Gli U-Kiss sono una delle tante boy band che fanno parte di questo genere che è stata formata dalla NH Media nel 2008. Inizialmente il gruppo era composto da Soohyun, il leader del gruppo, da Eli, Kevin, Kiseop, Alexander e Kibum, gli ultimi due hanno lasciato il gruppo nel 2011 quando il loro contratto è scaduto e al loro posto sono entrati Hoon e AJ.

Il loro primo album è stato Only One, pubblicato a febbraio del 2010 e a maggio del 2011 hanno firmato un contratto con la Avex Japan per debuttare in Giappone che è avvenuto il 14 dicembre del 2011 con il singolo Tick Tack.

Attualmente la band è formata da Soohyun, Kiseop, Eli, Jun e Hoon.

Piccola curiosità, il romanzo è stato scritto quando nella band c'era ancora Kevin Woo, il cantante preferito di Elisa, l'anno era il 2017 quindi le canzoni nuove non vengono citate e la formazione attuale non è quella che leggerete nella storia.


Piccola curiosità su come è nata la storia.


La storia è stata scritta quando l'autrice ha iniziato ad ascoltare le prime canzoni degli U-Kiss. Scoprì per caso questo gruppo, trovando una loro canzone su youtube, Neverland. Questo gruppo non solo è riuscito ad ispirare questa storia ma è riuscito, con le loro canzoni a risollevare l'umore dell'autrice la quale aveva perso fiducia e speranze nel percorrere la strada per realizzare i suoi sogni. Elisa rispecchia un po' quel momento in cui non credeva molto in se stessa, Kevin è la forza che le canzoni, in particolare One of you sono riusciti a darle e come il ragazzo sprona Elisa a seguire i suoi sogni e a credere in se stessa, così hanno fatto le canzoni degli U-Kiss.

One of you è stata una canzone molto importante, all'inizio non riusciva ad ascoltarla senza scoppiare a piangere. Klove è stata una storia di rinascita, la storia con cui l'autrice è tornata a sognare e a credere nel suo sogno.







Piccola curiosità sul titolo


Il titolo Klove che si legge Keilove, significa Korean love, amore coreano visto che la protagonista si innamora di una ragazzo coreano. È stato poi abbreviato in Klove come accade con la parola Kpop che significa Korean pop, l'autrice ha voluto dunque usare la stessa abbreviazione per rendere il titolo più originale.

Nessun commento:

Posta un commento