giovedì 28 settembre 2017

Review Party: Lady O di Charlotte Lays




  
Lady O - Charlotte Lays


Data di uscita 28 settembre, in ebook da ottobre
Prezzo 6,90 in cartaceo; 4,99 € in ebook

Collana Passion 


Trama: 

Lady O, dove O sta per Orgasm, firma sul NY Times una rubrica ironica e assolutamente pungente su sesso e problemi sentimentali. Olyvia Cardoso, la scrittrice che si nasconde dietro lo pseudonimo, è invece una giovane donna fragile e con un difficile passato, fatto di vessazioni in collegio, di disturbi alimentari e di una madre crudele. Per fortuna al suo fianco ha le sue sei migliori amiche, che rappresentano per lei la famiglia, visto che su quella vera non ha mai potuto contare.


Un giorno, una serie di sfortunati eventi, la portano a incappare in Gerard Gordon, un luminare di neurochirurgia ma anche una delle cause della sua sofferenza negli anni dell'adolescenza. L'affascinante medico sembra pentito, ma ciò che Liv ha vissuto è troppo per poterlo dimenticare. Tuttavia, gli incontri con Gerard si fanno più frequenti, e in lei qualcosa cambia.
A partire dal nuovo taglio di capelli.
 
L'attrazione verso Gerard la fa sentire estremamente vulnerabile, ma allo stesso tempo la catapulta dentro emozioni che credeva esistessero solo tra le pagine dei libri.

Il passato, però, si frappone di nuovo tra loro e l'emergere di nuovi segreti sembra voler minare ancora una volta la loro relazione, finché un colpo di scena darà un tale scossone alle vite di entrambi che ogni cosa troverà all'improvviso il proprio posto. A cominciare dalla passione e dall'amore.

Serie NY Sinner:

#1 - Lady O
#2 - (INEDITO) 











La protagonista, Olyvia Cardoso, è una ventiseienne che  ufficialmente lavora come correttore di bozze al New York Times  ma è anche una scrittrice di libri erotici che si firma con il nome di Lady O.
Lady O è il suo alter ego, quello che non riesce ad essere nella vita reale, lo è in questo suo mondo fatto di citazioni e risposte al vetriolo che scrive sulla rubrica per cui lavora in incognita. Il suo modo di essere è dovuto ad un’infanzia vissuta con una madre che di materno nei suoi confronti, non ha niente e che l’ha sempre relegata all’ultimo posto, per lei c’era e c’è solo Olga, la figlia minore.
 Le due sorelle sono l’opposto l’una dell’altra, Olyvia ha la pelle color caffèlatte ( carnagione ereditata dal padre brasiliano) , Olga è bionda, magrissima ed è una famosissima modella. Olyvia, ha sempre vissuto all’ombra della sorella, per lei mai una gratificazione, un complimento. Solo la nonna materna e il padre le sono vicino, questo fino a quando la nonna non viene a mancare, perché da quel momento in poi, tutta la sua vita va letteralmente a rotoli!!! Lei, proprio a causa del menefreghismo e della cattiveria della madre, cerca di colmare questo vuoto affettivo, ingozzandosi di cibo, sino a mettere su più di 30 chili, con tutte le tragiche conseguenze che ne deriveranno…
Leggendo questo libro, a differenza di altri ,scritti dalla stessa autrice, si può notare un cambiamento nel modus operandi…se prima le scene erotiche erano presenti sin dai primi capitoli, in questo vedremo fuoco e fiamme verso metà percorso… Charlotte lascia spazio ad aspetti più cerebrali, più introspettivi…
 La psiche di Olyvia è messa in maggior rilievo, il suo vissuto, la sua infanzia, la sua traumatica adolescenza, ne hanno fatto una persona problematica, insicura, che abbassa la testa alle continue mortificazioni che le vengono inflitte. Solo quando si cala nelle vesti di Lady O, la sua arguzia, la sua ironia, la sua verve, saltano fuori in tutto il loro splendore!!! Ho riso sino alle lacrime leggendo le risposte che dà nella sua rubrica, e amato il testa a testa con Wilma, la sua analista. Per non parlare poi delle sue splendide amiche, una diversa dall’altra ma che si compensano a vicenda, di loro ne sentiremo parlare nel dettaglio nei libri a venire!!!! Ma, ritornando ad Olyvia, cosa succederebbe se per caso s’imbattesse in quella persona che negli anni della sua adolescenza è stata il suo peggiore incubo ma anche quella che le ha provocato i suoi primi turbamenti d’amore??? Gerard è il ragazzo che faceva parte della combriccola di bulli che la prendeva in giro pesantemente a scuola chiamandola Brown Pimpy, quello che davanti ai suoi amici osservava senza verbo proferire ma che poi la guardava con tenerezza quando lei assorbiva l’umiliazione inflitta…Ora è un uomo, un neurochirurgo per l’esattezza, ed ha tutta l’intenzione di entrare nella vita di Olyvia.
Preparatevi a leggerne delle belle mie care Girls, perché Gerard con la sua tenacia , sconvolgerà la vita della ragazza!!! Olyvia riuscirà ad uscire dal suo bozzolo e a diventare la splendida farfalla che è sempre stata destinata ad essere? Sarà pronta a spiccare il volo e a liberarsi di quella zavorra che la teneva inchiodata al suolo? Riuscirà a guardare Gerard con occhi diversi senza piombare nel ricordo di tutto ciò che l’ha traumatizzata in passato?? Quale delle due personalità prenderà il sopravvento sull’altra, la Lady O spavalda e agguerrita che elargisce consigli al vetriolo, amata da uomini e donne oppure la Olyvia insicura che non osa guardarsi allo specchio da anni, nonostante sia tornata in splendida forma?
 Girls, per avere le risposte a queste domande, non vi resta altro da fare che leggere il libro…ovvio ;)  Preparatevi ad un finale di quelli che vi farà godere in tutti i sensi… perché credetemi, è di quelli che vi lascerà a bocca aperta, perché finalmente giustizia sarà fatta!!!
Charlotte Lays, come avevo previsto, è stata una garanzia, non si resta mai delusi da quello che scrive, in questo libro poi, si è superata alla grande!!! Le citazioni prese da altri racconti ( Il Cavaliere d’inverno di Paullina Simons,i classici della Austin e di altri romanzi, come anche dalla sua bellissima duologia, Gli artigli della pantera, che l’hanno fatta entrare di diritto nella rosa delle mie autrici preferite) , hanno reso la storia ancora più avvincente!!!
Non vedo l’ora di leggere i prossimi della  NY Sinners Series, così conosceremo nello specifico le splendide 6 amiche di Olyvia come lei stessa ama definirle e definirsi “ Le sette Meraviglie del Mondo, i Sette vizi capitali, sette donne, sette amiche, sorelle per scelta”. Sono fermamente convinta che anche su di loro ne leggeremo delle belle!!!
Non posso non assegnare alla splendida Charlotte le strameritate 5 farfalle!!!






Charlotte Lays:

Pseudonimo di Carlotta Pugi. È nata a Firenze nel 1980 e si è laureata in Scienze Politiche. Vive tra prato e Pistoia con il marito, due figli e un cane. Autrice di romanzi romance estremamente sexy, genera trame e personaggi immersa nella ridente campagna toscana.


Nessun commento:

Posta un commento