giovedì 21 settembre 2017

Drops of Rainbow di Flavia Principe

Autore: Flavia Principe
Titolo: Drops of Rainbow (vol. I)
Collana: The Colours of the Rainbow
Pagine: 465
Prezzo: 3,99 euro
Genere: romantico
Data di uscita: 3/03/2017


Presentazione:

Zaffiro conduce un'esistenza felice e tranquilla.
Ama il suo lavoro di assistente sociale, Matthew le ha appena chiesto di sposarlo e la sua vita sembra perfetta.

Un incidente, che coinvolge la star del piccolo schermo, cambia tutto all'improvviso: Zaffiro si trova costretta a supervisionare l'attore cui viene imposta una pena di seicento ore di volontariato.

I due sono incompatibili e il tempo da trascorrere insieme rischia di trasformarsi in un inferno.

Lunghe giornate di lavoro a stretto contatto, discussioni, feste ed eventi permetteranno a Zaffiro e Kieron di imparare a conoscersi, ma una decisione inaspettata da parte di lui modificherà gli equlibri.

Una verità, cui l'attore non desidera far fronte, intaccherà la quiete apparente che regna tra loro e rischierà di cambiare per sempre le vite di tutte le persone coinvolte.


Trama: 

Le vite di Kieron, famoso attore del piccolo schermo, e Zaffiro scorrono su due binari paralleli sino a quando, uno dei tanti atteggiamenti sopra le righe dell'uomo lo porta a distruggere la propria vettura contro un palo della luce e scontare una pena ai lavori sociali presso una casa famiglia.
È proprio in quell'istante che le esistenze dei protagonisti entrano in collisione: Kieron Williams viene affidato alla supervisione di Zaffiro con la quale farà molta fatica a relazionarsi. I loro caratteri forti li indurranno a odiarsi, scontrarsi, cercare di avvicinarsi, capirsi e poi respingersi, in un susseguirsi di contrasti e fraintendimenti che metteranno a dura prova la relazione di Zaffiro con il suo bel dottore e il cuore di Kieron.
Promessa sposa di Matt, arriverà all'altare e convolerà a nozze col suo bel medico o si lascerà ammaliare dagli occhi verdi di Mr. Williams che sembrano nascondere tanti segreti?


Serie The Colours of Rainbow: 

#1 - Drops of Rainbow 
#2 - Chaising Rainbows 





La storia parla di Zaffiro e Kieron. L'uno è l'opposto dell'altro. Zaffiro è un assistente sociale molto affezionata al suo lavoro che sta per sposarsi con un oncologo. Kieron è l'attore di punta di una serie tv di vampiri che, a causa di un incidente, deve scontare 600 ore di servizi sociali nella casa famiglia dove lavora Zaffiro. Per loro sarà odio a prima vista che cambierà in amicizia dopo un bel po' di tempo.

All'inizio non riuscivo ad identificare Zaffiro. Prima è acida con Kieron, poi vuole cambiare modo di pensare e conoscerlo meglio, poi lo accusa senza che quel povero cristo ha fatto qualcosa e poi si pente. Sa essere dolce ed è molto orgogliosa e si rivela una grande ingenua in molte occasioni. Fortunatamente in seguito riuscirà ad essere più gentile e veramente disposta ad ascoltare e, proprio per questo, diventerà una figura molto importante in un progetto che vuole realizzare Kieron.

"Il Kieron che vide in quel momento non aveva nulla dell’essere borioso, altezzoso e pungente che l’uomo le aveva rifilato poco prima. I lineamenti del viso erano distesi, gli occhi rilucevano, il sorriso smagliante aveva assunto un qualcosa di genuino e sincero; possibile che le avesse propinato la versione di sé che era solito dare in pasto alla stampa? E poi, perché? "

Kieron è il classico divo che ha mutato il suo carattere e ha eretto una barriera con chi è davvero a causa della sua popolarità. Solo a Annie e Sky, due bambine della casa famiglia, fa vedere chi è davvero. Il rapporto con loro crescerà lentamente ma in modo talmente dolce da provocare gli occhi a cuoricino. 
È il primo che si rende conto dei propri sentimenti, ma non dice nulla perché è diventato molto amico di Matt. 
Mi è piaciuta la sua crescita emotiva che fa arrivare alla fine del romanzo un protagonista totalmente cambiato. 

Matt e Seine all'inizio sono personaggi di contorno ma poi diventeranno molto importanti per lo svolgimento della storia, pur non avendo molte parti di rilievo. 

Tutta la parte iniziale è stata molto lenta e piena di dettagli. La parte finale invece no; anzi, mi è sembrata piuttosto sbrigativa. Avrei preferito che dopo la decisione di Zaffiro alle Hawaii fossero narrate le conseguenze della sua decisione al posto di saltare direttamente la parte. Forse sarebbe stato meglio leggere capitoli iniziali un po' meno corposi e avere un ampia visione del finale. 

Il tempo è impreciso. Mi spiego meglio. Durante la lettura ci rendiamo perfettamente conto che passano mesi e mesi perché la data del matrimonio si avvicina sempre di più e perché kieron gira due stagioni, ma niente di più. Gli unici due compleanni sono quello di Saf all'inizio del romanzo e quello di kieron alla fine. E le bambine? Una neonata deve pur crescere e un adolescente va fuori di testa quando si avvicina il proprio compleanno ( soprattutto se è innamorato perso di qualcuno ) e invece... niente. 

In un libro con più di 400 pagine direi che lo spazio poteva essere gestito meglio. 

Detto questo faccio i complimenti all'autrice. Ha saputo far trasmettere la crescita interiore dei protagonisti a 360 gradi e, malgrado le mie critiche, sono curiosa di leggere il seguito.










Nessun commento:

Posta un commento