martedì 22 agosto 2017

Paper Princess di Erin Watt

Paper Princess
Erin Watt
Serie The Royals #1
297 pagine
Sperling & Kupfer

Trama:

Un patto che nasconde più di un segreto. Un sogno fragile come carta. Una passione che non darà tregua. A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d'ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e... Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un'intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un'inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco...



Serie The Royals : 

#1 - Paper Princess
#2 - Paper Prince 
#3 - Paper Palace (settembre 2017 in Italia) 
#3.5 - Tarnished Crown 
#4 - Fallen Heir (INEDITO ANCHE IN VO) 
#5 - Cracked Kingdom 







Scritto dalla penna di Erin Watt, pseudonimo di Elle Kennedy e Jen Fredrick, Paper Princess è stato considerato il romanzo dell'anno.
Segreti, tradimenti, passione, amore e odio vi faranno immergere nella storia come non avete mai fatto.

Piccola premessa: questo non è un romanzo adatto a un pubblico di giovanissimi. Per quanto la storia possa apparire semplice in realtà non lo è.
È il primo libro di una trilogia new adult con scene più hot del normale.

Detto questo parliamo della trama.
Ella Harper è una diciassettenne che, rimasta orfana, lavora come spogliarellista e cameriera pur di sopravvivere e mantenersi gli studi.
La sua vita cambia quando incontra Cullum Royal. L'uomo definendosi il suo tutore legale, dopo la morte della madre, vuole portarla a casa sua, ma lei scappa pur di non incontrarlo più.
Callum però non cederà, anzi, le promette ciò che ho sempre desiderato: una famiglia, una casa accogliente, denaro e istruzione. Dopo varie insistenze Ella capitolerà, pensando che al momento della partenza per il College non li rivedrà più e potrà andarsene liberamente dove vuole. In fondo non deve essere tanto male vivere nella ricchezza, no?

Niente di più sbagliato! Dal momento in cui arriverà a "casa" Royal cominceranno i problemi con i cinque figli di Callum. Gideon, Reed, Easton, Sawyer e Sebastian sono dei ragazzi bellissimi, ricchi e tremendamente antipatici che faranno di tutto per mettere a disagio Ella è costringerla ad andarsene.

 «Stai dicendo che preferiresti spogliarti ancora per soldi?»

«Ora come ora? Sì», dico francamente. «Almeno saprei cosa aspettarmi da quella vita. Saprei di chi fidarmi e da chi stare alla larga. E di’ pure quello che vuoi del fare la spogliarellista, ma nessuno, non una singola persona, mi ha mai chiamato zoccola o puttana mentre facevo quel lavoro.»
Lui alza gli occhi al cielo. «Già, perché è una professione rispettabile…»
«È un modo per guadagnarsi da vivere», replico. «E quando hai quindici anni e stai cercando di pagare le spese mediche di tua madre che sta morendo, è un modo per… sopravvivere. Tu non sai chi sono. Non sai proprio niente di me, e nemmeno hai provato a conoscermi meglio, perciò non hai il diritto di giudicare. Non hai il diritto di gettare fango su qualcosa di cui non sai proprio nulla.»

In questo primo libro conosceremo meglio i due fratelli mezzani Reed ed Easton.

Read si può o amare o odiare, non ci sono vie di mezzo. E incredibilmente bello, attraente, sfacciato, scontroso e STRONZO!
Ammetto che avrei voluto rompergli una sedia in testa dal nervoso che mi hai fatto venire per buona parte del libro, ma in seguito ho capito che si comporta così perché rotto dentro. Sente il peso del passato colargli sulla testa come una mannaia e non vuole portare nel fondo del baratro le persone che ama, tra cui Ella.

Ella mi è piaciuta tantissimo. È grintosa, forte, energica e soprattutto non è una "parassita". Pur sapendo che i Royal sono miliardari si trova un lavoro in una caffetteria per mantenere la sua indipendenza e non si lascia turbare più di tanto dalle offese che subisce a scuola per colpa dei suoi fratellastri. Saprà riscattarsi agli occhi dei Royal, a conquistare la loro fiducia e a sciogliere il cuore più duro di tutti: quello di Reed.

 «Allora ammetti di essere senza vergogna», sibila. «Non ho problemi ad ammetterlo», replico. «Vergogna e princìpi sono per chi non deve preoccuparsi delle piccole cose, tipo: cosa posso comprare con un dollaro che mi sazi tutto il giorno? Come pago le spese mediche di mia mamma? Dove trovo dell’erba che le permetta di non sentire dolore per un’ora? La vergogna è un lusso.»

Il loro rapporto inizialmente è attrazione/odio, ma dopo aver fatto una tregua riusciranno a trasformare l'odio in amore.

Purtroppo una strega cattiva (o meglio, due!) vorrà intromettersi.
Riuscirà a portare il caos in famiglia Royal? Lo saprete solo leggendo!
Avviso i futuri cuori infranti... il finale è in sospeso!! Fortuna che c'è paper prince :wink:
Lo consiglio a tutti gli amanti del romance. Non ve ne pentirete!






Nessun commento:

Posta un commento