sabato 24 luglio 2021

RP - Il custode del Labirinto di Cristina Rotoloni

Il custode del Labirinto 

di Cristina Rotoloni
Autoconclusivo 
Romance, Drammatico, NA 
181 pagine 

Trama: 

Cenerentola è una favola, eppure per Emily questa storia è realtà. Vive con una matrigna acida, una sorellastra odiosa e un patrigno senza spina dorsale. Dopo uno spiacevole incidente a scuola, viene allontanata e invitata presso la residenza dello zio Harry, un uomo burbero e chiuso in se stesso. Emily si sente sempre più fuori posto e le telefonate o i messaggi con la sua amica Kyra non la fanno stare meglio. Nessuno la vuole e non sa se è giusto tornare alla gelida indifferenza da cui è venuta o se restare in quel freddo posto dove la trattano come una principessa, ma dove si sente ancora più abbandonata. Girando per la tenuta si perde in un giardino e incontra Nathan, un giovane misterioso che si definisce il custode del labirinto. Il ragazzo ha un segreto che lo accomuna allo zio Harry, ed Emily cercherà la verità mettendo in gioco i suoi sentimenti. La sua permanenza lì è solo di un mese, ma le basterà per capire cosa cela quel luogo e se esiste un posto che può chiamare casa?





Una bellissima storia che mi ha fatta piangere durante tutta la lettura per l'intensità che si porta dietro.

Emily è una giovane donna che ad un certo punto dopo aver rotto il naso di sua cugina va a vivere da un suo zio che non si è mai veramente interessato a lei. Qui più che conoscere lui, conosce la servitù che vive nella casa e un giovane ragazzo. Nathan.
Nathan ha un passato tormentato come quello di Emily. Loro si capiscono e si parlano. La vita triste e una comprensione per le situazioni difficili della vita fanno si che loro due passino sempre più tempo insieme.

Ma i segreti non detti a volte sono pesanti da sopportare e da raccontare, e questo forse rovinerà tutto. Ma la speranza è l'ultima a morire!

La storia di Emily e Nathan, ma anche della zio, mi ha trasportato nel loro mondo fatto di dolore e ho sperato con loro in una vita migliore che li rendesse liberi di essere chi vogliono. Di vivere, di diventare grandi, crescere insieme. I rapporti umani che si creano in questo libro, scritto dalla bellissima penna di Cristina Rotoloni, ti portano a non volere mettere giù il kindle neanche per un secondo (esperienza personale provata!) perchè vuoi sapere se il "magico" labirinto porterà quel tocco di vita e di libertà di cui tutti hanno bisogno.

I personaggi sono descritti e caratterizzati benissimo. Non sono superficiali. Il dolore e la perdita son descritti con molta delicatezza e comprensione. Tutta la storia non ha buchi di trama, e fila liscio. Bella e passionale. Non è il solito romance che si legge facilmente senza aspettative alte, questo va assaporato!




1 commento: