lunedì 7 giugno 2021

The Pleasure Sea di Kyra Synd

Titolo: The Pleasure Sea

Autore: Kyra Synd
Editore: Self-pulished
Genere: Erotic Romance
Data pubblicazione: 07/06/2021
Pagine: 190
Serie: Outlawed Malibù #1
Formato: Ebook, cartaceo e Kindle Unlimited
Prezzo ebook: € 1,99
Booktrailer: https://youtu.be/oFhc5zQMqbU

Trama: 

La verità può distruggere o rendere liberi.

Bryan Collins era il rampollo di un’influente famiglia di Malibù, finché non ha perso tutto ciò che amava. Eccessi e amicizie discutibili hanno segnato i suoi anni al Queens College e lo hanno trasformato in Shard, surfista di fama internazionale. Ma il passato torna a sconvolgere la sua vita con un paio di occhi azzurri e labbra rosse. Lei, Anne Mary Sinclair, è la figlia di uno degli uomini più potenti della contea di Los Angeles.
L’odio e la sete di vendetta di Bryan lo trascineranno in un gioco pericoloso, un’attrazione che lo porterà di nuovo a un passo dal baratro.

Cosa nasconde Mary e quanto costerà a Bryan scoprirlo?


Outlawed Malibù Serie: 
#1 - The pleasure sea 
#2 - N/D




Bryan e Anne... Bhe che dire??? Fenomenali!!!!

Bryan ha perso tutto per colpa di Anne Marie. La famiglia, la sua vita agiata, il suo futuro roseo con la donna che amava.
Anne Marie dal canto suo vuole il suo perdono per quello che ha fatto. Anche a costo di soffrire per le bassezze da cui viene travolta dall'amore della sua vita. I due non si parlano, finchè un dramma non viene a colpire proprio Anne Marie. Bryan, con l'aiuto giusto (non vedo l'ora di avere il suo libro!! I'm a Fan), riesce a capie tutto e ha salvarla.
Forse...

Che dire? Bhe iniziamo con i due protagonisti. Mi son piaciuti molti ma avrei prferito qualcosa di più nella trama. Più ansia e più trama. I colpi di scena ci sono e non mancano di sorprenderti, ma molte scene secondo me potevano essere spiegate, migliorate e aggiunte.
Una parte importante della trama è la storia di Anne con suo padre e la loro relazione malata (le violenzesia fisiche che psicologiche, la relazione con i genitori di Bryan, la relazione con il motociclista) risulta un po' superficiale a mio avviso.
Mancano delle scene che riescono a unire il tutto senza lasciar buchi di trama.

Ma devo dire che come primo libro non è niente male, e lo consiglio di sicuro.
Ho scoperto una brava autrice con delle idee stupende!
Non vedo l'ora di leggere altro!




Nessun commento:

Posta un commento