martedì 20 aprile 2021

The Ghost in Me 2 - L'oscurità in Noi Di Alysha J. Black

Titolo: The Ghost in Me - L’oscurità in noi

Autrice: Alysha J. Black
Genere: Dark Romance
Serie: The Ghost in Me - Volume II
Self-publishing
18 aprile 2021
Pagine: 445



TRAMA

Ho lasciato che mi insegnasse... che mi plasmasse... mi sono lasciata trascinare nelle tenebre. Ma le sento scorrere dentro soltanto adesso... mentre l’odio mi trasforma, mentre la rabbia mi acceca... mentre commetto lo sbaglio più irrimediabile, quello che cambierà tutto per sempre... lo sbaglio che farà profondare entrambi.



ESTRATTO

Lui è la tenebra che dovrei temere... lui è come la mela proibita e io sono la folle ragazza che ha ceduto al peccato, che è stata tentata e che non ha avuto la forza di resistere... lui è il mio diavolo e io non potrò mai fuggire dal suo inferno.


Partiamo dal presupposto che il primo libro l'ho adorato, divorato e amato a più non posso perché ho trovato i personaggi unici e con caratteristiche mai viste prima. 

Ora passiamo a questo secondo che ho davvero fatto fatica a leggere. Talmente tanta fatica che mi son fermata al 22% perchè il personaggio maschile non si può sopportare...

Partiamo un po' dalla trama del libro. Siamo al secondo volume di Amara. Lei è una giovane donna succube di un uomo molto più forte di lei caratterialemnte e fisicamente. Lui qui in queste prime pagine abusa di lei gratuitamente. Non lo si può giustificare in alcun modo. Appena lei sgarra, lui si incavola e la Maltratta. Anche se lei non lo nota, oppure ci passa sopra come se fosse normale, il lettore se ne rende conto perché quando viene descritto l'atto Amara dice che ha paura... 
E questo è stato il punto di rottura tra me e l'amore che provavo per questa serie. 

Ho letto molti dark romance, moltissime scene di abusi, ma poche volte ho saputo gradire il libro malgrado le scene violente. E ogni volta che l'ho gradito è stato perché la mente del personaggio femminile era coerente con la violenza. Cioè, non l'accettava, si ribellava, voleva vincire sul mostro davanti a lei! Ma qui siamo in un altra dimensione. Lei accetta ben volentieri le violenze e per me è un grandissimo no. 

Mi dispiace non averlo finito ma non sopporto il carattere di lui.

DNF AL 22%







Nessun commento:

Posta un commento