sabato 7 luglio 2018

GLI SPORCELLI di Roald Dahl

TITOLO: Gli Sporcelli

AUTORE: Roald Dahl
TRADUTTORE: P. Forti
GENERE: Romanzo fantastico per bambini/ragazzi
EDITORE: Salani
COLLANA: Gl’Istrici
ANNO DI EDIZIONE: 2008
ETA’ DI LETTURA: dai 7 anni

Gli Sporcelli (The Twits) è un libro per bambini scritto da Roald Dahl ed illustrato da Quentin Blake. Scritto nel 1979, fu pubblicato nel 1980 da Jonathan Cape.



TRAMA:

I signori Sporcelli sono le persone più ripugnanti sulla faccia della terra: sporchi, brutti ma soprattutto cattivi. La loro occupazione principale è quella di farsi scherzi a vicenda. Il signor Sporcelli insegue il sogno di creare un numero da circo con delle scimmie in grado di fare tutto capovolte. Per fare questo allena ogni giorno le sue scimmie e le poverette sono costrette a passare ore ed ore a testa in giù nella loro piccola gabbia. Convinto che le scimmie siano stupide e non capiscano nulla, il signor Sporcelli le maltratta creando in loro la voglia di ribellione. Grazie all'aiuto di un uccello proveniente dall'Africa e degli uccelli reduci dalla supercolla, le scimmie riusciranno a liberarsi e a dare la giusta lezione ai pessimi coniugi Sporcelli.






Un romanzo per ragazzi tutto da ridere: è così che mi sento di descrivere questo libro che ho appena terminato di leggere con mio figlio. Già a partire dal titolo si capisce che i personaggi al suo interno sono del tutto particolari: questa coppia di anziani signori, poco amanti dell’igiene e con abitudini a dir poco particolari si divertono a farsi scherzi a vicenda. Ma si tratta di scherzi che il più delle volte sono davvero di cattivo gusto e piuttosto pesanti!! 
Di sicuro però agli occhi di un bambino/ragazzino di 8-10 anni sono episodi carichi di ilarità che invogliano il lettore ad andare avanti e scoprire cosa mai i protagonisti si inventeranno ancora. 
La scrittura di Roald Dahl è senza dubbio fantastica, io adoro il suo modo di raccontare i fatti e la fantasia che usa nei suoi romanzi è un qualcosa di eccezionale! 
Lettura veloce, divertente e ricca di eventi rende il romanzo una vera calamita per i piccoli lettori che, nel caso di mio figlio, non riusciva a fermarsi dal leggere tanto era preso dalla storia! 
Non posso che consigliare la lettura a tutti quelli che vogliono leggere divertendosi riuscendo pure a coinvolgere un ragazzino alla lettura senza grosse difficoltà. 



Massimo del punteggio per un altro capolavoro dello scrittore per ragazzi per eccellenza!!!
Alla prossima Bookish.




2 commenti:

  1. Ciao, lessi questo romanzo da bambina, e ricordo che lo trovai molto divertente :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' proprio vero Ariel! Per i bambini questo romanzo è pura fonte di divertimento per tutto quello che combina questa coppia di anziani. e, perchè no?, anche per noi grandi è quel tocco di ironia che non guasta mai!
      Grazie per averci scritto!

      Elimina