domenica 6 maggio 2018

Come un uragano di Valentina Ferraro

Come un uragano

Valentina Ferraro
Serie #MatchingScars 3.5
Romance drammatico Young Adult
#Self
197 pagine


Trama:

Non è facile essere una Carter in un mondo dove il tuo cognome è la definizione per eccellenza di perfezione e tutti si sentono in diritto di ricordarti di continuo che tuo padre e tuo zio sono state delle leggende locali.
Eva odia trovarsi al centro dell’attenzione, odia che le ragazze a scuola cerchino la sua amicizia solo per poter arrivare ai suoi cugini, odia dover subire il terzo grado da suo padre e da tutto il clan dei Carter ogni volta che muove un passo. Soprattutto da quando Jonathan, nemico giurato dei giovani Carter dai tempi delle elementari, ha smesso di guardarla come se fosse solo la bambina che abita in fondo alla strada e ha iniziato a trattarla da donna.
Ma se il ragazzo per il quale Eva ha una cotta da sempre è considerato dalla sua famiglia come un prepotente senza speranza, come riuscirà lei, una quindicenne inesperta, a coronare il suo sogno a luci rosa?


Serie #MatchingScars :

#1- Scegli me
#1.5 - The Other Side, quello che non vedi
#2 - Quanto dura per sempre?
#2.5 - Solo una volta 
#3 - Fino alla fine del mondo
#3.5 - Come un Uragano 






Ho iniziato il libro sapendo che faceva parte di una serie e all'inizio mi sono sentita spaesata perché ci sono veramente tanti personaggi. Zii, cugini, fratelli, zie che sicuramente sono presenti negli altri libri. Ma poi è iniziata la vera storia. Quella di Eva. La piccola di casa. Quella che o viene presa per i fondelli o che viene straprotetta da tutti tranne che dalla madre che la lascia fare i suoi sbagli.

La sua storia è uno young adult. 16 anni. Un età fatta di delusioni d'amore, primi baci, cotte, uscite proibite.
E qui entra nella storia anche J.J. la sua cotta. La persona che lei ama. Almeno cosi credevo. Ma dopo la lettura mi sono ricreduta.
Lui é il bello della scuola, quello che tutte vogliono, quello che ha i genitori ricchi, e che se ne fregano di lui (come la madre ubriaca fradicia dalla mattina alla sera) o iperprotettivi ma con un ego smisurato (suo padre é una persona spregevole).

La storia è molto romantica. I falshback ci fanno vedere dei momenti dolci tra i due giovani. Ma alla fine prende una piega drammatica e poi c'è la fine che mi ha spiazzata. Non me l'aspettavo ed è il motivo per cui sono scettica sull'amore che li univa.

Non leggo YA molto spesso e ne ho appena fatto il pieno e posso ammettere senza alcun dubbio che non sono fatti per me. Leggere di crisi adolescenziali non fa per me. Mi dispiace. 

Anche se ho trovato la storia fluida e con pochi refusi (ne ho contati due), i due giovani non hanno scatenato la mia empatia. Anzi leggevo senza essere emozionata, e dunque il voto per me è 3 stelline, perché forse può piacere alle persone che leggono questo genere o alle giovani che sognano nel grande amore. 

Non è scritto male. Ma l'ho trovato smielato in certi punti e in molte altre parti ho odiato i personaggi per le cose che facevano o dicevano (come per esempio Logan, che ho torvato molto "bullo" come lo definisce Eva). Non è un libro adatto a me, che amo storie erotiche e dark.








Nessun commento:

Posta un commento