sabato 12 agosto 2017

Il tempo delle seconde possibilità di Patrisha Mar



Buongiorno Bookish!
Oggi vi parlo di questo piccolo gioiellino di libro, grazie mille a Patrisha Mar e la Newton Compton per averci dato l'anteprima!


Editore: Newton Compton
Autrice: Patrisha Mar
Data di uscita: 26 Agosto 2017
Genere: Contemporary Romance



TRAMA:

Stefano Solari è un pubblicitario dalla promettente carriera, ma è anche un uomo che ha perso se stesso e che ha un disperato bisogno di rimettersi in gioco e dimenticare. Complici un viaggio di lavoro, un romanzo di Jane Austen e la magica Irlanda, Stefano incontra Caitlin Murphy, la giovane guardiana di un faro, che, nonostante le difficoltà della vita, ha imparato a credere nel destino e nelle seconde possibilità. Fra loro nasce una tenera amicizia, e dopo qualche mese lei viene invitata a Milano, ma proprio quando i due cominciano ad avvicinarsi, il passato di Stefano torna con prepotenza a bussare alla porta, scombinando ancora una volta i suoi piani.


In un’altalena di emozioni, rimpianti, dolore e speranza, Stefano e Caitlin vi accompagneranno in un indimenticabile viaggio alla ricerca del vero amore e della felicità, perché tutti hanno diritto a una seconda possibilità.





Stefano non può crederci, la donna che l'ha fatto credere nell'esistenza dell'amore, la persona alla quale aveva dato tutto se stesso, la ragazza con la quale stava progettando il suo futuro, con una scelta drastica ha rovinato per sempre la loro relazione e ha devastato nell'animo il giovane uomo.

Reso cieco dalla rabbia e dall'impotenza di non poter far più nulla, Stefano non riesce ad accettare la decisione della sua compagna  Alissa che ha abortito senza dirgli nulla.
La sofferenza che l'uomo prova è tanta, si sentiva già padre, già immaginava quella piccola creatura a cui donare tutto l'amore incondizionato di cui era capace e invece gli è stato portato via.

Lacerato dal dolore Stefano decide di tornare ad essere il solito freddo cinico ragazzo che pensa solo alla carriera e così sul lavoro è impeccabile come non mai, ma quando rientra a casa si da all'isolamento da tutto e da tutti....anzi...diciamo che tenta di darsi all'isolamento, ma la sorellina impicciona e preoccupata per il fratello cerca di stargli vicino. (Sabrina)

Tornando a casa Stefano una sera trova nella cassetta delle lettere una busta contenente un libro di Jane Austen "Persuasione", con una lettera da parte del mittente:
" Se stai leggendo le mie parole, vorrà dire che avrai questo libro tra le mani. 
Un libro che rappresenta le seconde occasioni, la possibilità di reinventarsi, di provare a cambiare ciò che è sbagliato, ad aggiustare quanto si è rotto.
 Credo nelle seconde possibilità, la vita è fatta di opportunità ed è una magia incredibile, possiamo imparare tanto tra le pagine di un libro.
 Leggi questa copia e lascia un messaggio, fammi sapere quello che hai provato, se credi anche tu che ci sia speranza


Io ci credo, e come Anne credo che tutti abbiamo il diritto di ricostruirci una vita, di diventare più forti dopo un
grande dolore, di ritrovare noi stessi quando ci sentiamo perduti.
 Vorrei che questo pensiero e questa storia viaggiassero per il mondo, nei recessi più lontani del globo, perché sono sicura che i sentimenti non hanno nazionalità, le sensazioni non hanno limiti geografici.

Ma al centesimo lettore, chiedo la cortesia di rimandarlo all'indirizzo 
che ho scritto in calce alla mia missiva, perché ci tengo a sapere quello che avete scritto, 
a conoscere le emozioni che avete provato. 
Non prendetemi per pazza, sono solo una romantica che crede ancora.



La ragazza delle seconde possibilità "


Stefano ne rimane interdetto inizialmente, pensa ad uno scherzo di pessimo gusto, Sabrina sua sorella invece crede nel destino e nel fatto che l'aver ricevuto questo libro è una pura coincidenza.
Scorrendo Persuasione, Sabrina si accorge di quanto sia spesso il volume, di quante annotazioni e pensieri di estranei ci siano e si accorge così che Stefano è la centesima persona ad aver ricevuto il libro, per tanto tocca a lui poi spedirlo al mittente.

Con la scusa di aver ottenuto un ingaggio lavorativo a Dublino, Stefano decide di portare con se il libro e valuta l'idea di portarlo personalmente alla proprietaria che si trova in una località vicina a dove il ragazzo è intenzionato ad andare per svagarsi un po dopo aver portato a termine l'impegno di lavoro.

Durante la sua permanenza in albergo sfoglia e legge il libro, annotandoci frasi con sfoghi di rabbia accumulata in questo periodo: 
"......Non esistono seconde possibilità, esistono solo primi errori, la vita è bastarda e non perdona. 
E anch’io, come la vita, sono bastardo e non perdono. 


Ragazza delle seconde possibilità, vaffanculo."

Caitlin è la guardiana del faro, la ragazza che vive in solitudine nel paesino di Doolin in Irlanda.
Lei cresciuta con l'amore dei nonni e l'indifferenza della madre trova il luogo del faro il suo rifugio, posto di amore dove i nonni l'hanno cresciuta, suo nonno prima di lei era il custode del faro e la nipote ne ha appreso il ruolo.

Caitlin ha iniziato ad apprezzare tutte le cose della vita di ogni giorno, dopo un incidente che le ha deturpato metà volto.
Solare, buona, simpatica e coraggiosa Caitlin è un uragano di energia di ragazza, lei si sente una seconda possibilità.anzi lo è, per questo un paio di anni prima aveva deciso di inviare un libro in giro per il globo che parlava di seconde possibilità a qualche ignara persona con la speranza che quel libro le tornasse dopo 100 letture con le annotazioni e le riflessioni di tutte le persone perchè potessero condividerle con lei.


Quando Caitlin sente qualcuno che la chiama, la ragazza impegnata nel sistemare e cercare oggetti in una stanza avvisa la persona di raggiungerla, e così si ha il primo incontro tra Stefano Solari e Caitlin Murphy.

Devo ammettere che l'idea di un libro Spedito a caso in giro per il mondo e da rispedere al mittente al suo centesimo lettore/recensore è una cosa favolosa!!
La motivazione con la quale Stefano conosce Caitlin è veramente innovativa e simpatica.
I caratteri dei protagonisti sono agli antipodi, da una parte c'è Stefano che dopo la fine della sua relazione è cinico, arrabbiato e con l'idea di non innamorarsi più, dall'altra parte c'è Caitlin che crede nel prossimo, è una ragazza positiva, solare, forte, innamorata della vita, ma soprattutto con la speranza del grande amore.

L'incontro tra i due è fuoco all'interno, e ghiaccio all'esterno, e mano a mano che i due passano qualche giorno assieme, l'alchimia tra di loro è palpabile, e la serenità che Caitlin dona a Stefano quando trascorrono del tempo insieme è qualcosa che l'uomo non riesce a spiegarsi.
Nessuno dei due vuole esporsi troppo soprattutto perchè entrambi sono consapevoli che Stefano ha appena chiuso una relazione molto importante, che ne soffre ancora e che i due vivono in paesi differenti.

Quando Stefano concluso il suo lavoro e le sue ferie deve rientrare a Milano, Cait e lui si lasciano con la promessa di rimanere amici e di sentirsi spesso su Skype o altri social.

Siete curiosi di come va a finire la vicenda?!! Siete curiosi di sapere se la seconda possibilità di Stefano è Caitlin oppure se grazie alle parole di Caitlin Stefano perdonerà Alissa e darà a lei una seconda occasione??

Vi invito a leggere questo splendido libro, la serenità di Caitlin è contagiosa.
E' una lettura piacevole, simpatica e anche propositiva.
Ho amato il personaggio di Caitlin veramente tanto e anche la sua sincerità disarmante spesso mi spiazzava.
La scrittura del libro è fluida e mai banale, le pagine si susseguono una dietro l'altra senza accorgersene.







1 commento: