venerdì 28 luglio 2017

Un amore senza zucchero di Giulia Amaranto

Un amore senza zucchero
Giulia Amaranto
Rizzoli - Youfeel
Romance - Comico
95 pagine

Trama:

Elodie è una ragazza fuori dal comune: esce raramente di casa, ha mille piccole manie, è ipocondriaca e non ha mai avuto il coraggio di intraprendere una relazione con un ragazzo. Causa e aggravante della sua insicurezza patologica sono una madre bellissima, showgirl televisiva ossessionata dai selfie e dai social, e un fratello top model conteso dagli stilisti di tutto il mondo. Le giornate di Elodie scorrono tra senso d'inferiorità e piccole ossessioni, finché nella sua vita non entra Mathias, un paparazzo che con lei condivide una grandissima passione per la musica. Sarà proprio questa ad avvicinarli, ma sarà un viaggio in Grecia a cambiare la vita di Elodie, spingendola ad aprire il suo cuore e aprirsi al mondo, nonostante le sue stranezze. Un romanzo fresco e spiritoso dedicato a tutti coloro che credono che l'amore sia la più dolce delle follie. Mood: Ironico






Elodie e Mathias 💕

Elodie figlia d'arte, soffre di molti toc. Ha dei rituali per ogni azione o momento della giornata. Mathias è un giovane ragazzo fotografo. Si incontrano un giorno sotto casa di lei quando vorrebbe paparazzare la madre di Elodie con un attore famoso.
Da quel momento i loro sentieri si incrociano e lei cerca il più possibile di essere "normale"... il viaggio in Grecia aiuterà o sarà la sua rovina?

Uno youfeel simpatico, romantico, e anche un pochino hot (non molto!).
Bello davvero! La storia è interessantissima e mi son divertita con Elodie e le sue manie un po strane!
La storia è scritta bene e ti tiene compagnia per un oretta circa.
È una storia frizzante dovuta anche l'aiuto dei personaggi secondari che fanno da cornice a questa storia romantica e dolce!

L'amore non si comanda e a volte ti fa superare il tuo proprio limite.
Elodie lo vive e non se ne pentirà secondi me!

Giulia Amaranto ancora una volta mi ha conquistata! Grazie per averci dato l'opportunità di leggerlo!









Nessun commento:

Posta un commento