domenica 23 luglio 2017

Off The Cards di Chloe Walsh

Off The Cards
Faking It #2
Chloe Walsh
146 pagine

Trama:

Life is about to get messy for Springhill’s golden girl.
With her secret out there for the world to know, Andi is forced to navigate the hallways of Springhill High without the protection of older brother, Jackson.
Feeling lonely and betrayed by both her family and her boyfriend, Andi is desperate for answers – even if that means she has to face Nathan Cole again.
With their relationship in ruins, and emotions still bubbling close to the surface, can Andi avoid temptation? Does she want to?
When everything comes to a head, which path will she choose to take? Will she remained trapped in her sheltered life, or take a chance on Riverside’s infamous bad boy?


Serie Faking It: 

 #1 - Off Limits 
#2 - Off The Cards
#3 - Off The Hook








*** Attenzione spoiler ****

In questo secondo libro, capiamo meglio la storia di Nathan, da dove viene, la sua infanzia e le ragioni che l’hanno portato a fare quello che ha fatto.

Mi sono innamorata ancora di più’ di lui, ovviamente della sua dolcezza e sincerità’ ma soprattutto, di come le dà’ la forza di essere se stessa e di uscire dal proprio guscio.

Andi sara’ messa di fronte ad una scelta importante, un punto di non ritorno, Nathan o la sua famiglia? Chi sceglierà’?

Anche questo capitolo della saga si legge tutto d’un fiato, complice la lunghezza (150 pagine) e la mia incapacità’ di chiudere il Kindle per la voglia di sapere dove l’autrice porterà’ i nostri protagonisti. La scrittura è’ fresca e dinamica, con un ritmo sostenuto.

Mi sento di dare 3 farfalle perché sono un po’ perplessa dal mistero dietro le scelte di Nathan, in quanto secondo me si potevano scegliere delle motivazioni un po’ più plausibili...ma comunque e’ impossibile non continuare a girare pagina!

Non mancano ovviamente i colpi di scena e molti nodi vengono al pettine, i personaggi si dovranno confrontare con scelte del passato e del futuro.

Anche questo libro ha un finale non finale….in attesa del terzo libro!

Mentre leggevo questo libro, mi immaginavo la colonna sonora….ascolatte “I want you” Kings of Leon. Per me e’ PERFETTA.




Nessun commento:

Posta un commento