lunedì 10 luglio 2017

Forever and a Night di Lana Campbell

Forever and a Night
Forever & a Night Series #1
398 pagine
Lana Campbell

Trama:

Nathan Davenport is being stalked by Isabella Ravini, the feral vampire who stole his
human life over a hundred and sixty years ago. She made him her fledging, a slave for
her dark, evil purposes—hunting humans. After a few years she released him, and
Nathan reluctantly learned to accept the cursed life she’d foisted upon him.
Over time he amassed a great fortune, which today has made him famous
worldwide. Isabella decides she wants to be a part of this world of fame and fortune
Nathan created for himself. She’s determined to marry him, and love has nothing to do
with it. His money is her primary target, and the fame and prestige attached to being
the wife of one of the richest men in the world wouldn’t be so bad either.
In an effort to evade her until he can figure out how to stop her, he hides at a safe
house he owns in New Orleans. One Saturday evening in NOLA, he decides to have
dinner in the city. He chooses a quiet little Italian bistro, never imagining this night
will change his life forever. The human woman who delivers his order isn’t a server,
but the restaurant’s sous chef, a beautiful ethnic woman possessing the most delicious
blood scent he’s ever encountered.
The moment Mia Peebles arrives at his table with his plate, tasting her becomes
an obsession. Mia wants nothing to do with him because of Nathan’s reputation as a
playboy. So Nathan enchants her, feeds from her, but his lusts for her blood and body
play havoc with his thinking.
Nathan finds a way to bring her into his life as his personal chef and quickly falls
in love with her. The trouble is Mia has no idea he’s a vampire because during the
enchanting episodes, Nathan blocked her memories of those sensual encounters.
How will Nathan tell her the truth without losing her and keep Isabella from
finding him? Or worst yet, will Isabella discover how much Mia has come to mean
to him?



Forever & a Night Series. 

#1 - Forever & a Night 
#2 - Dark Experiment







Nathan e’ un vampiro e Mia la sua anima gemella, quando un vampiro si innamora...e’ per sempre.

Nathan e’ un ricco uomo d’affari ed anche se ‘ immortale il tempo passa anche per lui e se non trova la sua “anima gemella” quello che il futuro gli riserva non e’ così piacevole.

Mia e’ un sous chef, ama cucinare, ama alla follia le sue tre figlie ma il suo cuore ha delle cicatrici profonde lasciate dal suo ex.

Dal primo incontro il lettore capisce subito che i due protagonisti saranno al centro di una turbolenta storia, i presupposti ci sono tutti. E’ chiaro fin dall’inizio che quello che succede quella sera darà via a una catena di eventi incontrollabili.

Di certo tra i due ci saranno molti ostacoli, il passato di Nathan che lo rincorre, il passato di Mia che l’ha resa diffidente e Dio. Ebbene si, in questa storia di Vampiri, il Credo di Mia e’ uno degli argomenti più di rilievo. La religione infatti giocherà’ un ruolo importante nella trama del libro, a mio avviso non è stato sviluppato abbastanza per poter distinguere il libro dalla massa, l’ho trovata ripetitiva e irreale.

I personaggi secondari, non giocano un ruolo importante nella storia, rimangono un po’ nella penombra e non vengono contestualizzati, piu’ volte sono rimasta un po’ perplessa nel collegare i vari caratteri.

La storia di per sé poteva essere carina ma non mi sono sentita coinvolta, non sono riuscita a connettere con i vari personaggi ed ogni tanto mi sono persa tra una pagina e l’altra, come se non ci fosse un filo conduttore o un legame tra esse.

Scrivere che un personaggio e’ “HOT” non lo rende automaticamente oggetto del desiderio, la seduzione si trasmette tramite come “parla” e come “agisce”.

Direi che la scrittrice deve maturare nel collegare i vari avvenimenti che formano una storia, il potenziale c’è ma deve essere sviluppato.

Leggerò comunque il secondo libro, dato che ho già una certa idea su chi potrebbero essere i prossimi protagonisti.











Nessun commento:

Posta un commento