domenica 4 giugno 2017

Teach me di Margherita Fray


Buongi giorno Bookish!
Sono stata alla Fiera del libro a Rho (Mi) il mese scorso e son passata nello stand Delrai per vedere le scrittrici, salutarle e anche farmi autografare un libro che ho acquistato =P 
E mannaggia la pupazza, non ho comprato questo favoloso capolavoro in cartaceo e devo subito provvedere perchè lo voglio nella mia libreria assolutamente! Bisogna prontamente rimediare!!



Genere: Romance
Editore: Delrai Edizioni 

Uscita: 6 aprile 2017




    «Dove c’è tanto odio, c’è tanto amore» sparo, non troppo convinta che possa essere definita un’argomentazione e figurarsi una risposta.

    Mi fissa ed è evidente che non sia convinto della mia risposta.

    «Quindi la sua ostilità è dovuta a un celato amore nei miei confronti?»



    TRAMA:

    Morgan Williams non crede ai suoi occhi quando vede entrare in aula un nuovo professore di Letteratura Inglese al posto della sua adorata Mrs. Tutcher. Chi è? E perché ha osato sostituire la sua professoressa adorata? Non importa quanto lui sia sexy, bellissimo, assolutamente attraente e persino intelligente, lei non proverà mai simpatia per uno del genere, che potrebbe di certo fare il modello, ma non l’insegnante. Cameron Wilde ha gli occhi più azzurri che Morgan abbia mai visto, recita Shakespeare a memoria, lui sa scherzare con gli alunni, sa essere insolente con classe, e si rivela più capace di quanto lei si aspettasse, perché Cameron Wilde è speciale e si avvicina pericolosamente al suo uomo ideale, ma è un professore, il “suo” professore, e una ragazza all’ultimo anno di superiori non può innamorarsi di un docente. Questo non è possibile. 

    Un amore nato tra i banchi di scuola in situazioni imbarazzanti e divertenti, dove sono le emozioni che travolgono e non lasciano scampo, anche se proibite. Non si può imbrigliare un sentimento, per quanto questo faccia male e sembri impossibile.


    Attenzione: Questo romanzo fa sognare. 

    IO AGGIUNGO: CREA DIPENDENZA DA CAMERON WILDE!!



    RECENSIONE:

    Morgan è una studentessa all'ultimo anno delle scuole superiori , ogni mattina attende con impazienza l'ora della sua materia preferita, letteratura.
    La professoressa che tiene le lezioni l'ha fatta innamorare dei libri, le ha insegnato a studiare tutti gli aspetti dietro ad una trama, ad analizzare il vissuto dello scrittore, ad incuriosirsi sulla storia dell'epoca.
    Morgan adula la sua professoressa di letteratura ed una mattina come le altre, quando al suo posto entra un ragazzo sui 25 anni,  che sarà il sostituito del professore di ruolo, la ragazza non la prende affatto bene.
    Il professore Cameron Wilde non incarna per niente le modalità didattiche della vecchia professoressa, secondo Morgan è troppo giovane quindi poco preparato per insegnarle nozioni che le farebbero giovare al suo apprendimento.
    Lei prima della classe nella materia, sebbene si renda conto che il professore è carino da vedere lo trova del tutto inadeguato al ruolo.
    Prova così durante un ora di lezione a sfidarlo davanti tutta la classe sulle sue conoscenze e purtroppo per lei questo le si torce contro, non solo il professore Wilde è ben preparato, ma questa ostilità nei suoi confronti la porta ad esser quella più evitata dal professore.

    Cameron ha un rapporto gioviale con i suoi studenti e non da a vedere a Morgan che lei lo intimorisce, così cerca di non provocarla per evitare scontri con la ragazza.
    Il professore è un ragazzo di bellissimo aspetto e tutte le ragazze della scuola ci flirtano spudoratamente, e a Morgan la cosa da sempre più fastidio perchè il cercare di metterlo in imbarazzo,  cercare di aver la sua approvazione e cercare il suo sguardo l'hanno resa dipendente dal quel ragazzo che è sempre nei suoi pensieri,
    Ben presto però professore e alunna si ritroveranno in feste con amici comuni e si creerà un rapporto di fiducia e amicizia dove Cameron rivelerà a Morgan la sua sfida vinta nella vita, la laurea in letteratura è stata la sua battaglia contro tutti quelli che lo davano spacciato in partenza per la sua malattia, la dislessia.

    Non voglio rivelarvi molto perchè il libro è una piacevolissima lettura che vi stra consiglio di leggere.

    Margherita Fray è stata veramente una scoperta!!
    Trama coinvolgente, storia per niente banale o scontata, ma veramente emozionante, adoro poi come è stata svolta la tempistica del coinvolgimento emotivo tra i protagonisti perchè ti da il tempo di  innamorarti insieme a Morgan di Cameron.

    Il fatto poi che ci sono degli scambi di battute divertenti e momenti emotivamente provanti da al lettura quel movimento che non lo rende mai monotono.

    E' la storia di due ragazzi che si innamorano grazie alla passione della lettura.
    Complimentissimi alla scrittrice!!

    E Ladies and Gentlmen quando ho scoperto tramite Facebook della scrittrice che questo libro non è autoconclusivo ho ballato la Samba!!!!
    Non vedo l'ora di avere il continuo!!!

    Buona lettura 
    Alla prossima recensione!!










    Nessun commento:

    Posta un commento