venerdì 30 giugno 2017

(Non) Ti Voglio di Christina Lauren

(Non) Ti Voglio 
Christina Lauren 
Romance 
Autoconclusivo 
Leggereditore
238 pagine 


Trama:

Nonostante tutte le probabilità fossero contro di loro, dopo un primo imbarazzante incontro a una festa di Halloween organizzata da un amico comune, Carter e Evie si sono immediatamente piaciuti. Nemmeno il fatto di lavorare per agenzie concorrenti di Hollywood è servito a spegnere il fuoco che è divampato tra i due. Ma quando le loro aziende si fondono, ha inizio una spietatissima competizione per occupare la stessa posizione, e quella che sarebbe potuta diventare una meravigliosa storia d’amore si trasforma in una guerra all’ultimo sabotaggio... Per capire il sadico gioco in cui sono invischiati, come ignare pedine mosse dal loro comune capo, Carter dovrà reprimere la sua indole compiacente e Evie mettere da parte la sua sconfinata ambizione chiedendosi entrambi cosa desiderino davvero dalla vita. Riusciranno a ottenere il loro finale da favola hollywoodiano? Oppure andranno incontro a una dramedy di proporzioni epiche?







Il romanzo racconta di due persone ambiziose, stacanoviste, motivate a vincere, profondamente dolci e innamorate.
Una serie di coincidenze li porteranno ad incontrarsi, piacersi e in seguito a scontrarsi (e che scontri!) per riuscire a mantenere il posto di lavoro in un'importante agenzia hollywoodiana . 

Evie Abbey e Carter Aaron faranno scintille sin dal loro primo incontro, in una festa di Halloween dove saranno gli unici due single . Evie è una donna trentatreenne in carriera, tosta e competitiva, capace però di diventare una caramella gommosa con le persone a cui vuole bene. Carter è un bel newyorkese ventottenne dai penetranti occhi verdi, trasferitosi a Los Angeles per fare carriera. 

I battibecchi tra loro non mancheranno, che uniti ai vari boicottaggi renderanno la lettura divertente e leggera. 

Sfortunatamente il primo terzo del libro è pieno di descrizioni per cui risulta lento e porta la storia essere un po' noiosa. Migliorerà in seguito con i vari sabotaggi, le battutine e le missioni impossibili tipo 007 per scovare una verità nascosta.
Una chicca di questo libro sono i personaggi secondari: Stephanie e Michael Christopher, una coppia di coniugi amici dei protagonisti che ama divertirsi; Daryl, Amelia, Jess ed Eric, colleghi e complici degli scherzi dei due; e Jamie, fratello di Carter. Paragonandolo gli altri libri del famoso duo sono rimasta leggermente delusa. Manca quella frizzantezza e scaltrezza tipica degli altri libri, quella che ti tiene incollata sin dalle prime pagine. A volte mi sono persino chiesta se non avessi capito male l'autore. 

Consiglio questo libro a chi vuole leggere una storia senza troppe pretese ma con un finale da favola.


Elisa


2 commenti:

  1. Elisa complimenti..una recensione chiara e circoncisa :-)))))

    RispondiElimina
  2. Bellissima recensione Elisa :)
    Ho già aggiunto il libro in lista, la trama mi incuriosisce molto... La tua recensione mi ha convinta...

    RispondiElimina