venerdì 23 giugno 2017

In Ogni tuo Respiro di Leda Moore

In Ogni tuo Respiro
Leda Moore
Autoconclusivo
Self
284 pagine

Trama:

Può la forza dell’amore superare le barriere della mente? Per Lana esistono due possibilità: fuggire oppure arrendersi. Un’estate per decidere la sua strada, quella che le cambierà la vita.
Ma la libertà forse è irrinunciabile quando si hanno appena diciassette anni e, per Lana, Mattia è soffocante, le toglie ogni respiro.
Lui la ama, lei lo odia. Il tempo dell’amore è un’altalena che può farti volare oppure schiantare.








Lana è una ragazza diciassettenne che combatte da anni le angherie di Matt, figlio del datore di lavoro dei suoi genitori. Vivono nella stessa tenuta per cui tutti i giorni è costretta a vederlo. Lei lo odia con tutta se stessa!!! E’ controllata a vista, non riesce a farsi amicizie con l’altro sesso, perché Matt allontana chi osa solo incrociare il suo sguardo. Non può uscire da sola con gli amici perché puntualmente viene riportata a casa, e pure in malo modo dal ragazzo. Lui ha 20 anni, è arrogante, viziato, prepotente e gode nel metterla in imbarazzo. Sono anni che si comporta così e Lana è ormai stanca di combattere contro questi atteggiamenti da stalker!!!

Matt inverosimilmente ha una visione di lei che fa a pugni con il modo in cui la tratta…

“Lana è tutta mia. La voglio, vorrei rinchiuderla in una torre d’avorio e proibirle di vedere oltre il suo naso. Temo che prima o poi qualcuno me la porti via. Anzi ne sono terrorizzato. Non so se questo è amore ma di certo è diverso da quello che provo per le altre ragazze”.

Prova dei sentimenti che non osa manifestare alla ragazza ma nello stesso tempo fa terreno bruciato attorno a lei, proprio per paura che qualche ragazzo possa rubare la sua verginità!!!! Il padre di lei, che lo vede come un fratello per Lana, è ben favorevole al fatto che lui la controlli, non immaginandosi minimamente cosa invece gli passi per la testa!!!

Ma la ragazza non ne può più, così tra una provocazione e l’altra, fa perdere il lume della ragione a Matt, il quale per evitare che altri possano prendersi ciò che lui brama da tempo, la fa sua!!! Lei cade nella sua rete di seduzione e si sa, il filo che separa l’odio dall’amore è sottilissimo.

I due ragazzi diventano così una coppia, escono insieme ma all’insaputa dei rispettivi genitori e ogni momento è buono per appartarsi e donarsi totalmente.

Lana è alle sue prime esperienze, è ingenua ma nello stesso tempo desiderosa di provare tutto quello che Matt le propone…non riesce a negarsi, anche se il carattere così aggressivo e possessivo di lui la atterrisce.

“Mi intrappola nella sua gabbia, mi rende schiava di lui e del suo maledetto corpo che desidero con tutta me stessa.”

Ma i modi di fare di Matt peggiorano giorno dopo giorno e la ragazza, pur venendo a conoscenza del motivo per cui lui sia così, mette fine al rapporto…è troppo piccola per sostenere un carico così pesante sulle spalle.

La giovane età di entrambi, le problematiche caratteriali di Matt, l’immaturità di Lana nel prendere determinate decisioni, sono le cause scatenanti che metteranno fine a questa storia d’amore… Lui ama in maniera totalizzante tanto da risultare opprimente, soffocante, causando malessere fisico e psichico alla ragazza.

Come reagirà Matt alla decisione drastica di Lana??? Riusciranno i due a ricucire questa travagliata e sofferta storia d’amore??

L’autrice è riuscita a trattare il disturbo di Matt in modo dettagliato, non sapevo che potesse esserci una forma di amore così, un modo di essere così. Non sto a dirvi di cosa si tratti perché è giusto che voi lo veniate a sapere leggendo il libro, che ho trovato travolgente e a tratti commovente…

I momenti d’intimità tra i due sono raccontati nei minimi particolari, nelle scene di sesso Leda ha poche rivali!!! Per cui care Girls, preparatevi a leggere pagine moooltooo bollenti!!!!!

Anche questa volta Leda ha centrato il bersaglio, regalandoci una storia d’amore ricca di passione e sentimenti. Per questi motivi, assegno al libro




 





Nessun commento:

Posta un commento