sabato 13 maggio 2017

ANCORA UN PO’ DI CHARLIE di Melissa Pratelli


TITOLO: Ancora un po’ di Charlie

AUTORE: Melissa Pratelli

EDITORE: Dark Zone

DATA PUBBLICAZIONE: Maggio 2016

GENERE: Romanzo Rosa

FORMATO: Ebook/ Cartaceo

PREZZO: € 0,99/ € 12





SINOSSI:

Charlie e Grace sono amici sin da piccoli. Si sono conosciuti di fronte alla scuola materna e da quel momento non si sono più lasciati.
Charlie è un tipo solare, espansivo, perfettamente a suo agio in mezzo agli altri. Grace, all’opposto, è taciturna, brontolona e dal carattere molto difficile, viene definita dalla sua stessa madre “diversamente socievole”.
 Il giorno del dodicesimo compleanno di Grace, accade qualcosa che porta i due amici a litigare. Charlie legge il diario di Grace e la ragazza, sentendosi tradita dall’unica persona di cui si fida, lo caccia via. Il caso vuole che poco tempo dopo Grace debba trasferirsi con la famiglia in Arizona, lasciando per sempre NY e il suo amico. Cinque anni dopo Grace torna nella sua città natale e non c’è stato giorno negli ultimi anni in cui non abbia provato rimorso per essersi comportata in modo così stupido con il suo migliore amico. Grace comincia così una disperata ricerca di Charlie, cercandolo nei luoghi che avevano popolato la loro infanzia e, alla fine, riesce ad incontrarlo.







RECENSIONE:


Grace e Charlie sono due bambini che si sono conosciuti all’asilo, si sono presi per mano e si sono dati forza reciprocamente e da quel momento non si sono più lasciati!
La loro storia inizia così, la classica frase “siamo cresciuti assieme” per loro è più che azzeccata! Un’amicizia profonda, vera e sincera, una necessità reciproca di starsi vicino, di aiutarsi, giocare, ridere, divertirsi e anche consolarsi nei momenti meno felici.
Due bambini che diventano ragazzi e fino all’età di 12 anni sono letteralmente inseparabili, fino a che non vengono divisi da un piccolo/grande fatto, un malinteso che, unito al trasferimento di Grace in luoghi lontani, li porta a non vedersi e nemmeno più sentirsi per 5 anni interi, passati i quali Grace torna alla sua città e si rende conto di non aver mai dimenticato il suo amico d’infanzia. Pervasa da una grande voglia di rivederlo lo cerca ovunque e, anche se con non poche difficoltà, alla fine riescono a riincontrarsi e il loro forte legame da sempre esistito fa riemergere tra loro lo stesso feeling e ritornano ad essere più amici di prima.
Grace però è una ragazza un po’ particolare, a me personalmente non è piaciuta molto come personaggio, troppo ingenua, ancora piccola con i ragionamenti, priva di senso di humor e poco sveglia nel percepire le battute e i doppi sensi dei suoi amici. Sembra come se abbia vissuto i suoi ultimi anni rinchiusi dentro ad una cupola di vetro e che non sia nemmeno in grado di relazionarsi con il resto del mondo.
Charlie, invece, nel frattempo si è fidanzato con Nicole, una ballerina di danza classica che in realtà aveva poco a che fare con il suo mondo. Lui, un campione di nuoto e amante della musica rock, solo dopo il ritorno di Grace nella sua vita tutto gli sembra aver ripreso colore.
C’è poco da dire: i due amici hanno da sempre le stesse passioni, gli stessi gusti musicali e una forte complicità!

La storia di per sè non è malaccio anche se non mi ha colpito in modo particolare. Mi ha lasciata un po’ perplessa per l’età dei protagonisti che dai 12 anni in cui si separano, poi si ritrovano a 17 anni ma, da come viene raccontato il loro incontro sembra che anziché essere passati soli 5 anni ne siano passati 30!!!! Alla fine 5 anni non sono poi così tanti da sconvolgere una vita di una persona, e comunque erano ancora dei ragazzini anche da 17enni!
Poi questo modo di fare e di pensare di lei che proprio non mi piaceva, una ragazza con un cervello ancora troppo infantile che poi tutto d’un tratto si sente già donna… mmmm… non mi ha convinto molto questa storia!!!
La scrittura è scorrevole anche se in parecchi punti già si capiva cosa sarebbe accaduto prima di leggere la scena. Troppo scontato secondo me!
Tutto sommato non posso buttare completamente un lavoro ben fatto e comunque una storia diversa da altre!

-->
Voglio dunque premiare la fantasia della scrittrice e la presenza Charlie (meno male che ci sei tu all’interno di questa storia a salvare la povera Grace!!!!!!)



Ho letto di meglio ma decisamente anche molto di peggio!!!
Questa è una storia particolare ma comunque in grado di lasciarti qualcosa!
Leggetela se avete voglia di una storia soft che vi terrà comunque compagnia e vi divertirà!



-->
Alla prossima Bookish!









QUI BOOKTRAILER:




Nessun commento:

Posta un commento