domenica 5 marzo 2017

Senza Perdono & Dammi L'anima di Leda Moore e Jennifer Liù

Senza Perdono
Leda Moore
Serie: SI
Duologia Senza Perdono
265 pagine

Trama:

Rimasto vedovo da nemmeno un anno, Aaron si ritrova da solo con un bambino di sette anni da crescere. Eric rappresenta per lui il suo unico riferimento affettivo, un bambino solare e allegro che riempie le sue giornate grigie e che riesce ad abbattere quella dura corazza che Aaron indossa ogni giorno. Un uomo che vive di regole e impartisce ordini si troverà a dover fare i conti non solo con l’esuberante figlio ma anche con la nuova babysitter: Anna. Una donna pericolosa, seducente e affabile che nasconde una tigre, pronta a mostrare gli artigli quando l’uomo tenterà di dominarla per appagare i propri bisogni sessuali senza voler concedere mai nulla di sé.



Dammi l'anima
Leda Moore
Jennifer Liù
Serie: SI
Duologia Senza Perdono
209 pagine

Trama:

Dammi l’anima è il sequel di Senza Perdono.

Per amore si può rinunciare a se stessi? Alla propria dignità?
Ancora una volta Anna si ritroverà davanti a una scelta difficile: se stessa oppure il figlio che, per amore, ha dovuto allontanare fin dalla nascita. Eppure lei non ha alcun dubbio: Eric verrà sempre al primo posto. Nel suo cuore, però, vive ancora il ricordo dell’uomo che ha infranto tutti i suoi sogni.

Aaron la rivuole a tutti i costi nella sua vita, ma alle sue condizioni. Un rapporto d’amore mascherato da sesso mortificante metterà a dura prova Anna. Ma quel che nessuno sa è che il passato della ragazza sconvolgerà gli equilibri spingendo tutti a prendere nuove decisioni e mettendo un insensibile Aaron alle strette.



Duologia Senza Perdono : 

#1 - Senza Perdono 
#2 - Dami L'anima 




Recensione:


Care Girls, oggi voglio parlarvi di questa meravigliosa storia d’amore scritta da Leda Moore e Jennifer Liù.                                                               

 Ho aspettato che uscisse il secondo e ultimo libro per farlo, proprio perché so che molte di voi, preferiscono leggere libri che abbiano un finale ,senza rimanere in attesa  mesi e mesi, anche se, ad onor del vero, l’autrice è stata molto veloce a pubblicare la duologia!!!

La storia è incentrata sul rapporto tra Aaron, vedovo con un bambino di sette anni e di Anna, una ragazza di origini italiane che si presenta a lui nelle vesti di babysitter. 

Aaron è un uomo molto autoritario, educato in maniera rigida dai suoi genitori, che ne hanno forgiato il carattere e che, in seguito, ha vissuto un rapporto conflittuale con la sua defunta moglie, legati da un matrimonio il loro, non d’amore, ma d’interesse…Se a questo aggiungiamo i “gusti sessuali” di lui e la ritrosia di lei nell’accettarli, abbiamo un quadro completo della sua complessa personalità….

A tenerli uniti è Eric il loro bambino, ma, una volta morta la moglie, Aaron, tra impegni lavorativi pressanti, si vede costretto ad affidarlo nelle mani di una babysitter.
Ecco così comparire Anna, una giovane ragazza di 22 anni che, con i suoi modi inconsapevolmente remissivi, attira Aaron come una mosca sul miele!!!

Posso chiamarla Anna?

Sì Signore

 Anna, mi aspetto da lei la massima professionalità

Sì Signore

 Con tutti questi “ Sì Signore” per un dominatore come lui, è come sventolare un drappo rosso davanti ad un toro inferocito!!!! 

Anna diventa così la tata del piccolo Eric e , nello stesso tempo, la donna che popola i sogni di  Aaron…la sogna sottomessa al suo volere e a nulla serve il fatto che lui vada con altre donne, quando invece riesce solo a godere pensando a lei!!! L’uomo incomincia così a tessere la sua rete di seduzione, vuole Anna nel suo letto, ma solo il suo corpo, del suo cuore, dei suoi sentimenti non sa cosa farsene, abituato ad avere solo rapporti prettamente fisici con le donne e, memore di quello che ha passato con la moglie, non vuole assolutissimamente impegnarsi diversamente!!! Anna, che prova suo malgrado attrazione per lui, finisce per sottostare ai suoi ordini …tutto pur di rimanere in quella casa…

Vi starete chiedendo il perché, vero Girls?? Ebbene, lei è lì per uno scopo bene preciso…il piccolo Eric, il tutto, ovviamente, all’insaputa di Aaron…e così, tra un mare di bugie e di menzogne la ragazza finisce per impantanarsi per bene!!!

E quando alla fine la verità verrà a galla, il rapporto tra di loro che stava tramutandosi in qualcosa di più del mero bisogno fisico, si frantumerà in mille pezzi!!!!

Da questo momento in poi della storia, è tutto un crescendo di situazioni che faranno stringere il vostro cuoricino di donne sensibili in una morsa, perché credetemi, Aaron, che a dire il vero, non ha mai avuto un carattere “dolce”, si trasforma in un uomo senza pietà!!! Sentirsi tradito dalle bugie di Anna, lo ha incattivito in una maniera assurda!!! L’ho odiato e anche tanto!!! Vedere Anna umiliarsi per amore di Eric, è straziante… Ma non sarà così per tutta la durata della duologia!! Eh no…e meno male!!!

Anna inaspettatamente si trasformerà in un’altra donna, comincerà a negare il proprio corpo ad Aaron…ormai non ha più nulla da perdere…se non metterlo di fronte ad una sola scelta… 

Dammi l’anima

Vuole essere amata totalmente, senza limiti…non più un corpo su cui sfogare il proprio piacere, ma una persona a cui dare amore e sentimenti... uno scambio equo…
E quando una figura del passato busserà alla sua porta per riprendersi quello che gli appartiene, Aaron cercherà di difendere in tutti i modi, discutibili o meno, Anna ed Eric…

L’autrice con la collaborazione di Jennifer Liù, è riuscita a scrivere una storia emozionante, una di quelle che difficilmente dimenticherete... 
Apprezzo molto Leda, come persona e come autrice perchè capace di regalarmi sensazioni bellissime quando leggo i suoi libri…
Consiglio la lettura di questa duologia a tutte le Girls che desiderano leggere una storia d’amore sofferta ma allo stesso tempo meravigliosa...

Il mio voto è 




Nessun commento:

Posta un commento