giovedì 2 marzo 2017

La spia di Paulo Coelho

Titolo: La spia
Autore: Paulo Coelho
Pubblicato da: La nave di Teseo (novembre 2016)
206 pagine
Genere: Romanzo
- In vendita anche in versione Kindle - 



Trama

Parigi, prigione di Saint-Lazare, 1917. Una donna attende con fierezza il proprio destino. Ha un solo desiderio: che sua figlia sappia la verità, che non creda ad altri che a sua madre. E così prende carta e penna per raccontarle la sua vita avventurosa e controversa. Lei è Mata Hari, la donna più desiderabile e desiderata del suo tempo: ballerina scandalosa, seduttrice infallibile degli uomini più ricchi e potenti, capace di diventarne cortigiana, amante e fidata confidente. Lei è la donna dai molti nomi: Margaretha, il nome di battesimo; Mrs MacLeod, come la chiamavano a Giava; H21, il nome in codice che i tedeschi le avevano attribuito durante la guerra. Il passato di Mata Hari è oscuro, il suo presente sempre pericoloso: ha dedicato la sua vita alla libertà e al desiderio, ha sfidato i pregiudizi della società, e ora sconta l'accusa infamante di spia. La sua unica colpa: essere una donna libera.







Recensione

Un libro molto controverso ma ricco di contenuti e di storia vissuta sulla pelle di questa donna così libera ma allo stesso tempo bloccata nell'essere se stessa.Siamo negli anni della prima guerra mondiale e questa donna che ha vissuto prima in Olanda, poi in Indonesia e in fine a Parigi riesce con maestria e molta sensualità a diventare una delle più celebri ballerine dell'epoca con spettacoli in tutta l'Europa. 


E proprio durante lo scoppio della prima grande guerra viene reclutata dai tedeschi con il nome di H21 e lei da ribelle decide di fare il doppio gioco per l'Olanda dando tutte le informazioni che riceveva dai tedeschi agli olandesi e cercando di "pedinare" i servizi segreti tedeschi con informazioni inutili. Incappò nell'amore che alla fine la fece condannare a morte.Il libro è scritto bene, è molto veloce e se non stai attento puoi perderti la minima sfumatura di questo personaggio così.. umano! 

E' una lettura che consiglierei soprattutto a chi vuole conoscere il nostro passato perchè senza donne coraggiose come Mata Hari forse ora non saremmo così liberi di essere noi stessi. 

Coelho ha dimostrato ancora una volta la sua bravura e ha "steso" questo bellissimo romanzo storico con al centro una donna forte che è stata e sarà sempre ricordata per il suo coraggio,la sua bellezza e la sua sensualità.



Nessun commento:

Posta un commento