giovedì 9 marzo 2017

King Takes Queen di Monica Corwin

King Takes Queen
Monica Corwin
Avalon Series #1
150 pagine

Trama:

Legend states when the King Arthur is needed most he will return. What if the legends are wrong?

Maggie Sanders gave six years and two feet of her now scarred and twisted body to the United States Army. She received a thank you note and a discharge in return. Effectively booted to the curb Maggie tries to pick up the pieces of her life until her revival is interrupted by one smoking hot immortal.

Arthur Pendragon, legendary King and military leader, has been trapped on the mythical island of Avalon for 1500 years. When he is thrust from captivity to the modern world he has to fight to stay there. Too bad for him, she has more fight than he anticipates. With the help of Maggie and a teenage Merlin, Arthur sets out to end his torture and free the rest of his comrades from imprisonment.


Avalon Series : 

#1 - King Takes Queen 
#2 - INEDITO





RECENSIONE:



Il titolo tradotto in italiano letteralmente e’ “ Re prende Regina” e suggerisce un libro sadomaso o erotico al 100%, e invece no, o meglio le scene erotiche si riducono ad un paio….più che erotiche le definirei sensuali, nulla di troppo spinto.

Il libro è composto da 150 pagine, quindi si legge velocemente, la scrittrice però è riuscita a inserire in pochi capitoli una magica storia d’amore, un po come le storie della buonanotte che ci leggevano da piccoli.

La storia viene raccontata in terza persona lasciando spazio alla propria immaginazione, non mancano aneddoti divertenti che vi faranno sorridere e scene dolci da carie ai denti.
Mi sarebbe piaciuto un po' più di introspezione del personaggio di Maggie e Artù, ma forse, sarebbe diventato un altro tipo di libro.

Praticamente l'autrice ha modernizzato la storia di Artù, trasportandolo, letteralmente, ai giorni nostri.

La trama è abbastanza leggera, non ci sono grandissimi colpi di scena o tormenti, se avete voglia di evadere un po' dalla realtà e rincontrare Re Artù, Lancillotto e i cavalieri vi suggerisco di leggerlo, ma se amate emozioni forti non fa molto per voi.




2 commenti:

  1. Ce l'ho! *_* Mi ispirava proprio perche ricordava la storia di Artù :) Spero di riuscire a leggerlo presto, anche perchè è abbastanza corto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. siii Te lo consiglio :) é molto carino!!

      Elimina