giovedì 16 marzo 2017

Il fiore del Deserto di Lily Rose Suarez

Il fiore del deserto
Lily Rose Suarez
Self
Autoconclusivo

Trama:

Dylan e Evelyn. Due mondi diversi, un unico destino che sembra unirli ad ogni costo. Dylan è un uomo di successo, caparbio, che ama proteggere le persone a cui tiene. Evelyn è una giovane donna decisa a vivere la sua vita e a fare le sue scelte ad ogni costo. Due vite diverse che s'incontrano in una città magica: Il Cairo. Sullo sfondo della Piana di Giza l'amore fra Dylan e Evelyn risorgerà dalle ceneri di un odio che inizialmente sembrerà dividerli, ma il destino è implacabile e metterà a dura prova le loro vite e i loro sentimenti.








Recensione:



Care Girls, oggi voglio parlarvi di questo libro che narra la storia di due personaggi alquanto singolari…               

Dylan ed Evelyn. Il tutto ha inizio quando i loro genitori decidono, di comune accordo, di cedere le redini dei propri imperi industriali ai rispettivi figli, una fusione per l’esattezza…
Evelyn, che non ha mai avuto un rapporto idilliaco con il padre, vede questa decisione come un’ulteriore intromissione nella sua vita privata e lavorativa, lei fa l’architetto e non ha nessuna intenzione di sottostare alle direttive del padre!!Dylan, invece, sembra aver accettato la cosa di buon grado, d’altronde lui lavora già nel settore, per cui la cosa non lo sconvolge più di tanto.
Per una serie di circostante, proprio causate dall’ingenuità di Evelyn,i due si vedono costretti a prendere una decisione inaspettata, che stravolgerà la loro esistenza …
Il tutto si svolge nell’incantevole e magica atmosfera de Il Cairo, tra la sabbia del deserto e le piramidi che fanno da sfondo ad una storia che conquisterà il vostro cuore.

La prima cosa che colpisce del romanzo è la cover, questi occhi meravigliosi che inevitabilmente catturano la nostra attenzione!!! A mio avviso anche una copertina ha la sua importanza, è ciò che noi lettrici notiamo a primo impatto, poco prima di girare il volume e di leggerne la sinossi...Se poi aggiungiamo il fatto che è stata realizzata da una mia amica, Cinzia Desy, non vi nascondo che tutto questo  mi fa ulteriormente piacere!!!
Leggere il libro per me è stato come fare un viaggio a ritroso nel tempo, ossia quando ho iniziato a tuffarmi nella lettura degli Harmony, i romanzi pieni di amore, pathos e sentimento ma con pochissimo contatto fisico!!! Cercherò di spiegarmi meglio…Se cercate un libro dove i protagonisti fanno sesso un capitolo sì e l’altro pure, in questo, di sesso, ne troverete poco e niente !!!Non vi nascondo che a mio gusto personale, qualche scena “bollente” l’avrei letta più che volentieri, anche perché il protagonista maschile, è un uomo dai “sani” appetiti sessuali, per cui ci sarebbe stata benissimo!!! Ma capisco anche la ritrosia dovuta, penso, ad un pizzico di timidezza da parte dell’autrice…è una penna giovane, è il suo primo self, ma conquista nonostante tutto, con la sua delicata narrazione.
E’ una storia dove tutto verte sulle incomprensioni, sul carattere ostinato dei protagonisti, sul loro orgoglio e caparbietà che li porteranno a nascondere sentimenti e attrazione reciproca.
La parte iniziale a mio avviso andava “alleggerita”, ma questo è giustificabile perché la scrittrice è ancora agli inizi. Resta comunque indiscutibile il fatto che sappia scrivere e questo lo si nota soprattutto quando la storia, andando avanti, diventa più coinvolgente e i colpi di scena verranno narrati in un modo che vi faranno apprezzare ulteriormente la scrittrice in erba, visto che sarà in grado di farvi soffrire insieme ad Evelyn, sofferenza causata da un Dylan che si lascerà trascinare in situazioni alquanto discutibili… 

Il destino, come dicevo prima, giocherà a sfavore della coppia, una figura subdola minerà il già fragile rapporto tra i due, proprio quando stavano cercando di costruire qualcosa insieme…
Riusciranno Evelyn e Dylan a coronare il loro sogno d’amore?? Saranno in grado di perdonare gli errori e le conseguenze degli stessi??

Non vi resta che leggere il libro mie care amiche e lasciarvi catturare dalla magica atmosfera del deserto, da antiche leggende, da fiori rari dai delicati colori che addolciranno il vostro animo con questa storia che ha tutto il sapore di una fiaba antica.

Il mio voto è






1 commento:

  1. Concordo con te Mary... la cover di questo romanzo è fantastica!
    Non so bene come mai ma mi affascinano sempre le storie ambientate nel deserto... ci trovo sempre un qualcosa di magico!
    Un abbraccio!

    Nuovo post sul mio blog!
    Ti aspetto da me se ti va!
    http://lamammadusophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina