martedì 17 gennaio 2017

Pepe Nero di Monica Miller & Laura lewis

Pepe Nero
#Self
Monica Miller &Laura lewis

Trama:

Nina Valandri è una donna sicura di sé, che con fatica ha ottenuto grandi successi e che con la sua durezza incute timore in chiunque la incontri.
Proprietaria di un rinomato ristorante, mentre si muove nel mondo con disinvoltura e sfacciataggine, viene coinvolta in un’avventura che la vedrà nelle vesti di conduttrice di un reality show di cucina.
Pensa di sapere ormai tutto, ma ciò che non sa è che presto la sua esistenza sarà sconvolta da un incontro inaspettato.
Uno dei concorrenti del reality, David O’Malley, destabilizzerà la sua vita, portandola quindi a porsi finalmente le domande a cui ha sempre evitato di trovare risposte.
Lui è un cuore puro, la sua generosità contrasta con la testardaggine con cui affronta le difficoltà.
Mette l’amore e l’amicizia al primo posto ed è pronto a lottare per difenderli.
New York fa da sfondo a questa storia, in cui David e Nina prenderanno parte ad un gioco che porterà entrambi a mettere in discussione le loro certezze.
Due anime diverse. Fuoco e ghiaccio. Potranno mai trovare un modo per amarsi?
Riusciranno a superare le loro differenze?
Capiranno se l’attrazione che li divora è dovuta ad un semplice desiderio del corpo oppure ai loro cuori pronti ad aprirsi?
Tra malintesi e colpi di scena rimaniamo sospesi in un’avventura che, fino all’ultimo, ci lascerà nell’incertezza: sarà solo sesso o sarà amore?
Pepe Nero: dove niente è come sembra.



Serie Pepe Nero: 

#1 - Pepe Nero 
#2 - Suo 
 #3 - Io sono Cam




Recensione: 


Da come avete potuto leggere dalla sinossi, mie amatissime Girls, questo è un libro di quelli che vi terranno incollate con il vostro bel nasino davanti al kindle!!! Io l’ho praticamente divorato e amato dalla prima all’ultima pagina!!!

Nina e David sono i protagonisti, Nina è un’affascinante chef e conduttrice televisiva, impegnata in un programma di cucina, il cui vincitore si aggiudicherà la gestione di uno dei suoi ristoranti.                                                   

Lei è una tosta, una peperina, un angelo sceso in terra, nelle sembianze, ma nella realtà ,dentro, è diabolica sino al midollo!!! E’ pungente, arrogante, dispotica e tutti i suoi , o quasi, collaboratori scappano a gambe levate quando è in preda ai suoi cinque minuti !!! Ama imporsi nel lavoro ma anche nella sfera sessuale, è la versione femminile del puttaniere, le avventure di una sola notte sono il suo piacere assoluto, prende tutto dagli uomini ma di suo concede solo il corpo, tutto ruota intorno al sesso…niente intorno alla sfera affettiva…
David è uno dei tre chef concorrenti al programma, è un irlandese dalla testa calda, bellissimo, muscoloso dagli occhi di ghiaccio, lo chef che vorremmo tutte nelle nostre cucine, pronto a deliziarci con i suoi manicaretti e noi a saziarci gli occhi con i suoi addominali scolpiti, è inutile aggiungere che lo vogliamo senza grembiule...ovvio ;) . Ma ritorniamo al romanzo e calmiamo i nostri bollori…
Come in tutte le belle storie, i due cominciano a studiarsi a vicenda, l’attrazione è tanta, la cucina va in fiamme dal calore che emanano i loro corpi, i loro sguardi esprimono quello che le parole non riescono e non vogliono dire…insomma i due fanno scintille nel vero senso della parola!!!  Nina però, mette un freno alla situazione…il suo cuore è rivestito da una patina di ghiaccio che neanche il calore del corpo di David riesce a sciogliere…ha paura dell’amore e tutto ciò  è dovuto ad un evento legato al suo passato che l’hanno resa la donna che è…
La cosa più bella di questo libro è che non si parla solo di Nina e David, ma anche di alcune figure che ruotano intorno a loro…tra tutte ho amato in assoluto Cam, l’amico e vicino di casa di Nina, il biondo vichingo di 1,90 di altezza, l’armadio a 4 ante, il grande orsacchiotto dove tutte noi ( io di sicuro) vorremmo restare abbracciate, l’uomo che mi ha fatto ridere a crepapelle per buona parte del romanzo!!! E’ l'amico che vorrei nel momento del bisogno...ma che dico...SEMPRE! Lo amo, la cosa è assodata!!!
E’ uno dei personaggi secondari di grande spicco e spero che le autrici valuteranno la decisione di scrivere uno spin off su di lui , perché ne varrebbe veramente la pena!!!
Ma, ritornando ai nostri due chef, riusciranno a chiarire i malintesi che hanno portato non poco scompiglio nella loro vita? Nina riuscirà ad amare anche con il cuore e non solo con il suo splendido corpo? Si arrenderà all’amore di David?                            
E' una storia fresca, genuina, divertentissima, emozionante, passionale, ricca di colpi di scena inaspettati, insomma ci sono tutti gli ingrediente per farne un piatto di portata da leccarsi i baffi…
Alla parola FINE mi è rimasto un sorriso stampato sul viso per tutta la mattinata, accompagnato da due occhi a cuoricino, cosa che non mi succedeva ormai da tempo !!!Per cui, mie care Girls, straconsiglio la lettura di questo splendido libro che merita pienamente ( e credo anche di più) le mie 5 farfalle!!! 



Nessun commento:

Posta un commento