mercoledì 25 gennaio 2017

Frammenti di un addio di Andrew Levine

Titolo:  Frammenti di un addio
Autore: Andrew Levine
Uscita:  2016
Genere:  Romanzo
Editore:  Selfpublishing

Ciao Girls!
Il titolo mi appariva carino, la copertina anche… La frase in copertina quasi quasi poteva incantarmi… Quindi come potevo lasciarmi sfuggire qualcosa che, all’apparenza, era in grado di conquistarmi.

Trama
È una dolce sera di fine estate quella in cui Drew Wyatt arriva a Wilmington, Carolina del Nord, luogo in cui, secondo una voce, potrebbe trovarsi la causa dei suoi incubi. Nel parcheggio del locale in cui dovrà esibirsi, Drew però, incontra qualcuno d’inaspettato. Lily Cooper, una ragazza dal carattere plasmato nel dolore e nella paura, è incazzata nera con la sua migliore amica per averle fatto saltare un altro turno di lavoro e mentre è in giro a cercarla s’imbatte in uno sconosciuto terribilmente irritante. Entrambi hanno un motivo per essere lì. Entrambi sono partiti un anno prima. Entrambi sembrano diversi, ma hanno in comune più cose di quanto immaginino.  I due ragazzi condividono un passato diverso dalla maggior parte dei loro coetanei e, con quella che sembra essere una semplice sfida, impareranno a conoscersi e a fidarsi, trovando ognuno nel cuore dell’altro un pezzo per completare il puzzle che è il loro cuore, fino a fare i conti con la verità del passato.





Recensione
Devo ammettere che, tutto sommato si tratta di una storia davvero ben strutturata, intensa, coinvolgente, profonda, ben strutturata, arricchita dal giusto mix di paura, dolore, speranza, emozione e un pizzico di emotività.
L’incipit è davvero toccante, e Drew fa emergere il suo bisogno primario (forse il primario di molti, anche di coloro che, freddamente e cinicamente, scelgono di non ammetterlo): l’essere amato. Nonostante l’iniziante disincanto del protagonista, la sua vita inciampa su Lily e ne emerge un amore fatto di piccole cose, di gesti apparentemente insignificanti, ma in realtà essenziali per la coltivazione di un amore che sboccia lentamente. Per certi versi, in alcuni punti, la relazione tra Drew e Lily potrebbe apparire infantile, ma la profondità delle emozioni che li scuote e li anima è sicuramente un elemento che enfatizza e fa crescere il loro rapporto. I due protagonisti, entrambi giovanissimi ventenni, hanno conosciuto, seppur in maniera diversa, il lato peggiore dell’amore e si trovano a dover affrontare un passato che li ha costretti al disincanto, alla mancanza di speranza, alla costruzione di muri con il mondo che li circonda. Lily è la ragazza glaciale che si è costruita un’infinità di barriere intorno per nascondere le sue cicatrici ed evitare di aprirsi al mondo. Drew è un ragazzo tendenzialmente disincantato, ma che compie un percorso di rinascita per provare a crede i nuovo nella vita. Nell’incontrarsi imparano a conoscersi e ad affrontare le loro paure e le loro titubanze, aprendosi reciprocamente l’uno all’altro.
Devo assolutamente elogiare l’autore per la capacità di “incastrare” (e qui permettetemi un rimando alla copertina) emozioni, sentimenti, circostanze: un giusto equilibrio tra amore, dolore, sofferenza, speranza, crescita che è in grado di condurre, con pazienza, il lettore tra le pagine del testo senza annoiarlo. A parer mio c’è un altro elemento a favore del libro: il lessico. Se è vero che qui e lì c’è qualche refuso (che sicuramente andrebbe corretto, per conferire maggiore dignità al testo), è altrettanto vero che la ricercatezza terminologica allontana di parecchio l’idea di un libro frettoloso, pressapochista e poco curato.

Consigliato a…

Nel complesso un buon libro, sicuramente da leggere. Consigliato per chi ha una buona dose di introspezione, per coloro che apprezzano letture profonde che racchiudono in sé infinite sfaccettature di emozioni. 








2 commenti:

  1. Ciao! E' la prima volta che ne sento parlare, ma potrei dargli una chance. Sembra carino! Sono una nuova follower del blog e sono completamente innamorata della grafica! E' carinissima! Ora mi metto a recuperare i vecchi post perchè mi piace davvero tanto =)
    Se vi va di fare un salto da me vi lascio il link =) http://lostinwonderlandj.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mille!!! Merito di Catnip Design per la Grafica!!! <3 <3 passo da te ora e mi iscrivo :) :)

      Elimina