domenica 11 dicembre 2016

Vacanze d’amore di Elena Russiello



Autore: Elena Russiello
Ediore: Self publishing
Data di pubblicazione: 15 Dicembre 2015
Genere: Romance Contemporary

Racconto Breve Autoconclusivo




TRAMA:


Come ogni anno Aria si ritrova a festeggiare il Natale in compagnia della sua amorevole famiglia e come ogni anno l'aspettano richiami all'ordine, domande scomode e cibo a volontà. Una nonna che la rimpinza di cibo, ma al contempo le intima di non ingrassare, e la vorrebbe sposata con tanti figli al seguito. Un fratello donnaiolo che la vorrebbe allontanare dalla retta via. Due genitori che ancora faticano ad accettare il suo trasferimento.
Per staccarsi dall'ingombrante famiglia decide di disertare e accetta l'invito della sua migliore amica.
Dove andranno? In un romantico e innevato chalet di montagna.
Situazioni imbarazzanti, baci rubati e gelosie infuocate: questo e molto altro nelle folli “Vacanze d'Amore” di Aria.



RECENSIONE:
--> -->

-->
Ci stiamo avvicinando al Natale e, forse per il clima o comunque per la gioia che le festività portano, a chi non viene voglia di lasciarsi trasportare per un pò nella magica atmosfera che solo questo periodo ci può dare? 
E cosa c’è di meglio di immergersi in una lettura in cui il Natale è già arrivato? 

Questa di cui vi parlo oggi è, oserei definirla, una “breve storiella” di Natale. Se avete voglia di una veloce lettura di un’ora potete benissimo trovare in questo racconto un po’ tutto quello che serve per tuffarvi immediatamente già al 25 Dicembre e alla notte di San Silvestro che sono le due Feste più sentite per antonomasia. 

La storia è ben strutturata, si inizia con un prologo in cui si racconta di Aria, la protagonista, che la Vigilia di Natale viene lasciata dal suo fidanzato che si dichiara innamorato di un’altra… si passa attraverso undici capitoli in cui viene raccontato il Dicembre di tre anni dopo dove Aria, dopo aver cambiato città, convive con la sua migliore amica che si è letteralmente fissata di doverle trovare un fidanzato adatto a lei. 

Entra in scena per poche pagine anche la famiglia di lei, giusto il tempo per trascorrere il Santo Natale e pochi altri giorni assieme, per poi dirigersi verso uno chalet in montagna, in Val di Non, per trascorrere la notte di San Silvestro assieme alla sua grande amica Cristina. 
Ed è qui che succede tutto! Rivede Mirco dopo molti anni, un ragazzo con cui aveva avuto una storiella e che è niente po’ po’ di meno che il fratello di Cristina. 

Insomma festa, vino, balli, gioco della verità ed ecco che i due si lasciano andare e … non vi svelo di più! Se pensate che la trama possa essere di vostro gradimento non vi resta che sfogliare le poche pagine e tuffarvi anche voi nella storia che si concluderà con un Epilogo di due anni dopo. 

Diciamo che nell’insieme è una storia carina, anche se a mio avviso un po’ troppo frettolosa e non sono riuscita nemmeno ad “affezionarmi” ai protagonisti ma, ripeto, se avete un’ora di tempo da trascorrere e volete lasciarvi trasportare da un po’ di romanticismo abbinato al clima Natalizio, allora questo libro fa per voi! 

Il mio voto è



Buona lettura allora.
Alla prossima Bookish!



-->

Nessun commento:

Posta un commento