martedì 20 dicembre 2016

Un Natale Bestiale di Olivia Myers







Titolo : Storia d'amore natalizia - Un Natale bestiale
Autore : Olivia Myers
Casa Editrice : Soft Kiss Books
Anno di pubblicazione : 2016











Trama

Krista è addolorata per la perdita dei suoi genitori adottivi, persone speciali in grado di trasformarsi in orsi, che l'hanno amata come se fosse figlia loro. Il colore della sua pelle e il fatto che non potesse trasformarsi in orso non erano mai stati un problema. Ora Krista non desidera altro che un Natale tranquillo insieme a suo fratello adottivo, per piangere la morte di mamma e papà e decidere cosa fare del ranch di famiglia. Ciò che non si aspetta, però, è di iniziare a provare attrazione per lui, di cui si accorge per la prima volta solo dopo molti anni passati insieme come fratello e sorella.

Leo, mutaforma come i suoi genitori, non è convinto di voler abbandonare i suoi affari in California per ritornare nella proprietà di famiglia nel Texas. Quando rivede Krista, tuttavia, si rende conto di non aver mai pensato a lei come ad una vera sorella. I suoi sentimenti sono sempre stati tutt'altro che fraterni. Sfortunatamente, la gente del posto ha idee diverse riguardo alla loro relazione. Quando scoppia la rivolta, Leo e Krista devono unire le forze per salvare il ranch… E loro stessi.

Lui è un miliardario che può trasformarsi in orso, lei è una bellissima ragazza di colore e insieme passeranno un Natale che cambierà le loro vite.






Recensione

Questo è un libro da leggere mentre sei in viaggio, nulla di avvincente o entusiasmante, solo un occupa tempo. 
Manca la storia, un po' di contenuto in più. E' tutto molto scarno.
Mi dispiace perché amando il genere fantasy pensavo di trovare qualcosa di più sostanzioso.
La micro storia che troviamo narrata ha per sfondo il Natale in arrivo, troviamo il classico ricongiungimento di una famiglia, fratello e sorella, che attraverso il dolore (neanche più di tanto, sebbene l'idea narrativa parta da un evento tragico) si ritrovano e scoprono sentimenti che non pensavano di avere. NO NO nulla di incestuoso, lei è adottata.

Insomma, un ricongiungimento rapido, un fall in love e sequel ancora più rapido e uno stravolgimento di vite nel giro di 2/3 giorni.

Unica nota interessante, è l'accenno alla situazione storica realmente accaduta della segregazione razziale nei confronti delle persone di colore. Il pensiero che persone di colore e bianche non potessero mescolarsi se non per un rapporto di servitù viene accennato in alcuni momenti nella narrazione e questo l'ho apprezzato in quanto spaccato di vita reale. Ho apprezzato poi il comportamento dei due protagonisti, Krista e Leo, nell'andare contro corrente e contro le convinzioni altrui pur di portare avanti il loro desiderio di stare insieme, anche questo, evento che ritroviamo nella storia della vita reale.

Credo che la trama avrebbe dovuto essere sviluppata meglio, la base per creare qualcosa di più intrecciato e sostanzioso c'era. Peccato, perché dalla trama mi ero entusiasmata ed ero curiosa di vedere come si sviluppava la cosa.









Nessun commento:

Posta un commento