mercoledì 21 dicembre 2016

Il restauro natalizio di Caroline Mickelson

Il restauro Natalizio
Caroline Mickelson
Tema Il Natale
Autoconclusivo
50 pagine

Trama: 

Con il conto alla rovescia già avviato verso il Natale, l'arredatrice d'interni Jackie Frost è sorpresa di ricevere una telefonata urgente da parte di Babbo Natale che richiede il suo aiuto. Una volta arrivata al Polo Nord, Jackie viene trascinata nel piano folle di Babbo Natale di riarredare la Centrale Operativa del Natale come regalo di Natale per la signora Claus.

La devozione di Jackie per la famiglia Claus viene messa a dura prova diverse volte mentre il rinnovo procede, soprattutto dal dovere lavorare fianco a fianco con il mastro artigiano Dean Bradshaw. Dean è bello, intelligente, divertente e ha un dono speciale per costruire. Ma quello che preoccupa Jackie è quello che lui sta cercando di rimuovere, ovvero il muro che lei ha costruito attorno al proprio cuore.




Recensione:

 Questa scrittrice mi era piaciuta con la precedente storia di natale... Ma qui siamo su un altro livello... Tutto troppo corto, troppo smielato e troppo veloce.

Jackie Frost arriva al Polo Nord chiamata da Babbo Natale, con Dean Bradshaw per ristrutturare la Centrale dove lavora, come regalo di anniversario alla Signora Claus.
Ma non riuscendo a trovare una scusa per la presenza dei due giovani, le dice che sono fidanzati.. Ok fin li amen.. le bugie hanno le gambe corte comunque... Ma più vai avanti (cioé di un capitolo, dove son passate 2 settimane) tutto é frettoloso, si baciano si amano... ma non dicono nulla...

Lei crede che lui non la voglia dopo che gli ha detto che gli elfi volevano vederli con prole e casa al Polo Nord. Lei Scappa .. dopo due mesi lieto fine...

Ma davvero??
Scherzi?

No No
scritta pure bene lascia l'amaro in bocca per il finale che é buttato a caso così per renderla una storia romantica, ma che a mio parere diventa più che altro ridicola...

Mia Opinione certo!!!

Dunque il mio voto é :





Nessun commento:

Posta un commento