lunedì 5 dicembre 2016

E adesso rubami l'anima di Giovanna Mazzilli

Titolo:  E adesso rubami l’anima
Autore: Giovanna Mazzilli
Uscita:  2016
Genere:  Romanzo
Editore:  Rizzoli
Collana:  You Feel


Ciao Girls!
Un uomo che ruba l’anima? E, attenzione, ho detto “rubare l’anima”, non catturare, non far perdere la testa, ma “rubare”. Non SOLO perché desideravo riprendere il titolo del libro, ma soprattutto perchè è proprio su questo verbo che è necessario porre l’attenzione. Detto questo, a voi la recensione di un libro che mi ha davvero tenuto compagnia e che mi ha piacevolmente, ironicamente, amorevolmente, passionalmente sorpreso!

Trama
Johnny ha una vita particolare. Di giorno fa il barman ma, quando cala il buio, la sua sete di pericolo e l’adrenalina lo spingono a svolgere un’attività meno legale. Ed è proprio una notte, quella di San Valentino, che Johnny incontra Moon, semplice e bellissima wedding planner. Entrambi sono soli, senza legami, più simili di quanto in realtà vogliano ammettere. Sarà una collana a farli avvicinare e le loro vite entreranno in una magnetica e sensuale collisione. I loro corpi saranno come calamite che non riescono a staccarsi l’uno dall’altra, ma è cosa ben diversa riuscire ad arrivare all’anima…





Recensione
Carino! Carino! Carino! E ancora un volta carino! In alcuni tratti lo si percepisce come inverosimile e tendenzialmente scollegato dalla realtà, ma nel complesso si difende abbastanza bene ed è in grado di far trascorrere qualche serata in serena compagnia e spensieratezza.
Scritto piuttosto bene, in maniera fluida e incalzante. I due protagonisti sono ben delineati e si fanno piacevolmente voler bene dal lettore che, nel corso delle pagine, impara a conoscerli, apprezzandone la personalità e le emozioni.
L’esordio è insolito: lui che, nella notte di San Valentino, si intrufola (da ladro) nell’appartamento di lei. Lei che, nel vedere questo marcantonio nel suo appartamento, non si spaventa affatto, ma, anzi, inizia una ironica conversazione. Ok, l’evento ha effettivamente dell’assurdo, ma si tratta di un libro e giusto perché ci stiamo immedesimando in parole scritte, accettiamo questa visione piuttosto insolita e abbastanza improbabile della realtà.
Una serie fortuita di coincidenze (devo dire un po’ scontata) fanno sì che lui e Moon, la protagonista femminile del libro, entrino in contatto e in relazione. Manco a dirlo si innamorano follemente e lei, sfortunata orfana che non credeva da tempo nell’amore e nella vita a due, decide di lasciarsi coinvolgere dal romanticismo e dal fascino di lui. In merito a questo atteggiamento di Moon, devo ammettere che alcune sue caratteristiche caratteriali sono un po’ scontate e prevedibili, ma comunque in grado di far scorrere la storia con estrema leggerezza.
Contrariamente a quanto ci si potrebbe aspettare, non c’è il classico cambiamento per amore di lui. Se fin dalle prime righe ci si rende conto che il folle scapestrato è proprio Johnny, e si crede di poter inciampare nel letto e riletto cambiamento del classico cattivo ragazzo nell’uomo d’altri tempi, beh… il cambiamento c’è, ma non è di lui, tutt’altro. È Moon ad essere allegramente coinvolta in alcuni piccoli furti.

Il finale è Tutto da scoprire!!! ;)

Nessun commento:

Posta un commento