sabato 26 novembre 2016

Confessed di Nicola Rendell

Confessed
Nicola rendell
262 Pagine
Romance, Erotico

Trama: 

Lucy Burchett is the heiress to a notoriously disastrous family, and she's left home for good. But when she runs a big, black pickup off the road, totaling it, she finds herself stuck in the middle of nowhere with the driver. He's got a body to die for and a hair-trigger temper. Vince Russo looks like a felon, but he's also pretty funny. He’s on the lam from the cops… and a psychopathic, Russian mob boss who wants to put his balls on a barbeque. Literally.

After a night of ill-advised cocktails and bathroom-wrecking sex, Vince just can't get Lucy off his mind. But he's got plans to rob her. And Lucy’s life is about to get a little bit criminal too.

But can a bad boy and a good girl really escape from their troubles together? Can they trust each other at all?

In the steady march of disasters that follow them west, they fight and they laugh. They tease and they’re tender. They’re either oil and water, or chocolate and peanut butter.

Except, they can’t run from the real world forever. And there’s a hell of a surprise in store for both of them…







C’è da dire che io ho iniziato questo libro senza aver letto il precedente ovvero Professed.

Quando l’ho iniziato ho pensato “Speriamo non sia un libro frettoloso” non l’avessi mai detto.

Dopo non ricordo quante pagine ma direi pochissime eccoci in un bagno a fare sesso.

Posso accettarlo perché può succedere ed è già successo in altri libri. Il problema di questo è che andando avanti, in certi punti ho riso perché era divertente in altri mi sono cadute le braccia.

Ci sono stati punti dove le cose sono state lasciate lì oppure altri dove le cose sono così affrettate che ti gira la testa ed altre ancora dove mancava proprio qualcosa. Non mi chiedete cosa perché con questo libro sono stata, per la prima volta, senza sapere cosa fare. Ci sono momenti messi lì a caso che non hanno un significato.

Alla fine mi sono arresa. L’ho mollato perché mi girava la testa.

Il punto fondamentale è che dopo giorni ancora oggi, non so spiegare bene cosa mancava. Anche se posso riprendere il libro e leggere resta il fatto che è tutto troppo estremizzato da tutte le parti.

L’autrice secondo il mio parere ha preso sesso, cattivo ragazzo, bella ragazza e li ha messi insieme aggiungendo cosa a cavolo sperando di far uscire un buon libro. Peccato che non ci sia riuscita.

E’ ben scritto, a tratti divertenti ma il sesso istantaneo, l’innamoramento dopo 10 pagine e altre cose buttate li ma non spiegate non fanno per me.

 DNF a 48%.






2 commenti:

  1. Che peccato :( ho il primo della serie nel Kindle, spero che quando riuscirò a leggerlo mi piaccia T_T

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero chi il primo ti piaccia.. perché come hai visto nella mia recensione non era un gran che per me.. troppo Love istantaneo :/ peccato perché la storia era anche interessante... poteva venir fuori qualcosa di bello, ma per me é stato una noia e nervi leggerlo.. questo ancora devo leggerlo, non so quando ma lo farò... :/

      Elimina