mercoledì 5 ottobre 2016

La collezionista di Ex di Roberta Amorino

La Collezionista di Ex
Roberta Amorino
Rizzoli - Youfeel Mood Ironico
Autoconclusivi
2,99€


Trama:

Se ragioni… ti sposo!

Cosa c’è di più sconfortante nello scoprire che dietro ogni ranocchio non si nasconde quasi mai un principe azzurro? È una gran fatica doverne cercare sempre di nuovi, possibilmente romantici, carini e… sani di mente! E se nella vita reale la ricerca dell’uomo perfetto è sempre più complicata perché non cambiare strategia e tuffarsi nel mare magnum degli incontri online?
Anche qui, fra temporeggiatori, ardenti pompieri, “Omerd” e falsi intellettuali, districarsi nella bufera dei sentimenti (e degli appuntamenti) non è facile. Ma con un po’ di tenacia e qualche modifica alle impostazioni di ricerca, forse l’uomo giusto potrebbe palesarsi.
Un dissacrante e caustico manuale di sopravvivenza per imparare a scovare, tra tante mele marce, l’altra metà della mela, quella che combacia alla perfezione.





❥ ♡ ♥ Estratto ❥ ♡ ♥


C’era una volta: la caccia al principe. Sapete qual è stato l’errore più grande che io abbia mai commesso? L’aver sostituito da bambina, alla mia bambola preferita, un libro di fiabe. Cosa c’è di tanto strano? Ebbene, non avrei dovuto soffermarmi nel leggere la pagina relativa al principe azzurro. Quelle righe, estremamente romantiche, devono essersi impresse così fortemente nella mia memoria (molto più dei faticosi e interminabili tomi universitari che avrei affrontato crescendo!) da farmi credere fermamente di poter incontrare anch’io il mio principe senza macchia, senza difetti e, soprattutto, senza <> di sorta. Inutile dire che di <> ne ho incontrate diverse! … Tuttavia, mi sono sembrate assomigliare più a rospi in attesa del bacio della trasformazione! Ecco, quella forse sarebbe stata la pagina più giusta su cui soffermarmi in tenera età. Ne avrei sicuramente dedotto un importante corollario di vita: spesso il bacio tarda ad arrivare e, con esso, tarda l’agognata trasformazione del rospo in principe. Come incolpare qualcuno dell’insana lettura? Ovunque si parla di amori infelici, infranti, contrastati, quasi a farne un’imprescindibile filosofia di vita. Ciò di cui non si parla è la possibilità-frequente a mio parere-di incappare in un <>che si riveli ben presto come riuscitissimo prodotto nevrotico dei nostri tempi. Ahimè... tasto dolente. Non vorrei mai trovarmi in età da menopausa, ancora a far i conti con una rosa di pretendenti <>. A ogni modo, non intendo mettere ulteriormente a dura prova la vostra curiosità, per cui non mi perderò in altri inutili preamboli, ma procederò subito a tratteggiare ogni singola bizzarra personalità che avrei dovuto unire alla mia in un improbabile e anomalo <>!


 
Biografia Autrice: 

Roberta Amorino nasce a Napoli nel 1977. Intraprende lo studio del pianoforte fin dalla tenera età di otto anni, dedicandosi, più tardi, all'arte della pittura e del mosaico. Ben presto si profila, con incredibile spontaneità, la passione per la scrittura, gli studi classici, giuridici e criminologici. Acuta osservatrice della realtà, ama immortalare le debolezze umane con ironia e benevolenza.




Nessun commento:

Posta un commento