domenica 30 ottobre 2016

Come innamorarsi di nuovo di Katherine Jane Boodman

Titolo:  Come innamorarsi di nuovo
Autore:  Katherine Jane Boodman
Uscita:  2016

Genere:  Romanzo
Editore:  Self publishing


Ciao Girls!
Oggi vi parlo di un libro davvero leggero… Di quelli in cui, in una piovosa giornata autunnale, vi può serenamente tenere compagnia tra una tazza di the e una tisana. Divano, copertina e libricino… Ogni tanto si può poltrire in serena tranquillità, senza troppi sensi di colpa!

Trama

"Io sono Juliette e la vita l’ho vissuta credendo in tutto e dubitando di tutti.  Ho imparato a non credere alla certezza, ogni volta che ero convinta di qualcosa, questa, immancabilmente cambiava, lasciandomi perennemente sbalordita. La mia vita ha iniziato a cambiare così drasticamente e velocemente che a stento riuscivo a starle dietro, per questo ho deciso di scrivere la mia vita su questo blog." Juliette ha circa vent'anni e dopo il trasloco in campagna deve decidere cosa fare della sua vita.  Dopo svariati amori finiti male e un nuovo stile di vita, Juliette decide di aprire un blog su cui scrivere della sua vita per tentare di dipanare i dubbi che l'assillano. Non sa che università scegliere, non è più certa di aver fatto bene a lasciare il suo ragazzo e le manca terribilmente la sua migliore amica Emma. Tra un ricordo e una nuova avventura, leggeremo della vita di Julietta attraverso il suo blog, l'accompagneremo nella sua nuova scuola, la vedremo imbarazzarsi mentre un ragazzo invadente tanto quanto affascinante si infilerà nel suo letto il giorno stesso del loro primo incontro e infine, la guarderemo crescere, mentre con tutta sé stessa tenta di non innamorarsi di nuovo ... invano!



Recensione
Leggero è leggero. Simpatico è simpatico. Sicuramente poco impegnativo, ma del resto il libro non si propone di esserlo. Si tratta di una giovane ragazza che si racconta attraverso il suo blog e proprio attraverso i post che pubblica nel suo blog li lettore ha l’occasione di conoscere la protagonista e scandagliare la sua personalità.
Il libro è piuttosto giovanile e spensierato, a tratti anche un po’ infantile… Ci sta! Devo dire che va benissimo per chi adora il romanticismo (oppure per le giornate in cui hai proprio voglia di metterti seduta a leggere qualcosa che ti faccia venire gli occhi a cuoricino!)… Si contraddistingue per la dolcezza e per la leggerezza.
La scrittura è lineare, pulita, mai pensate. Questo consente di leggere con estrema fluidità e senza annoiarsi troppo. A tratti la banalità di questa giovane ragazza la fa da padrona, non consentendo al libro di avere una personalità. L’insieme, trattandosi di un libro veramente leggero e tendenzialmente simpatico, tutto sommato è accettabile.
Devo dire che l’idea di far emergere la personalità della protagonista attraverso i post dei suoi blog è davvero carina, consente di accedere ai pensieri privati di Juliette senza cadere nella banalità del monologo interiore… Utilizzando un escamotage molto similare al classico diario, ma leggermente rivisitato con il pretesto del blog.






1 commento: