lunedì 31 ottobre 2016

Ciak e ... amore di Ilenia Bernardini




TITOLO: Ciak e…Amore

AUTORE: Ilenia Bernardini

GENERE: Romance

DATA DI USCITA: 16 luglio 2016

EDITORE: Self Publishing

PAGINE DIGITALI:  nr. 273





TRAMA:


Blair Monroe è una ragazza semplice, dedita al suo lavoro come sceneggiatrice, ma spesso si dimentica che potrebbe avere anche lei una vita, come i personaggi che crea per le serie tv. Chuck Sinclair è il classico uomo di successo, bello, arrogante e sicuro di sé; è lo scrittore di gialli più in voga del momento, per questo motivo è abituato a stuoli di donne ai suoi piedi, e soprattutto è difficile che abbia un No come risposta. Le loro vite s’incontreranno nell'ufficio di Mr. Jones, il produttore televisivo. Pronti ad odiarsi e a farsi la guerra, saranno costretti a lavorare insieme, per perfezionare l'ultima sceneggiatura di Blair. Sarà una lotta senza esclusione di colpi, dove anche il cuore e la testa dovranno lottare tra di loro. La posta in gioco è molto alta, e Blair non vuole ricadere negli errori commessi in passato. Per Chuck varrà la pena di lasciarsi andare? E cosa succede se, proprio mentre Chuck sembra riuscire ad abbattere quei muri che lei alza, si intromettesse Seth, un uomo affascinante e raffinato? Chi riuscirà a fare breccia nel cuore di Blair? Quando cuore e testa riusciranno a guardare nella stessa direzione, sarà troppo tardi?




RECENSIONE:

Questo è un romanzo d'amore a tutti gli effetti. Avevo voglia di leggere qualcosa di immensamente dolce e posso affermare che l'ho proprio trovato!
In primo luogo mi avevano attirato i nomi dei protagonisti "Chuck e Blair" che, inevitabilmente per chi conosce la soap, mi ha subito portato a pensare ad una della coppie più amate in "GOSSIP GIRL".
In effetti la scrittrice stessa lo cita all'interno del romanzo dove, altra coincidenza, pure la migliore amica di Blair si chiama Serena come nella serie TV.
Ma a parte l'uso degli stessi nomi, forse dovuto al fatto che la scrittrice ha amato anche lei la storia "dell'Upper East Side", in questo romanzo racconta tutta un'altra trama dove però di certo il protagonista indiscusso è l'AMORE! 
C'è Blair che, rimasta delusa e ferita da un amore passato con un ragazzo del suo ambiente di lavoro, è sempre restìa ad innamorarsi di nuovo, tanto meno di colleghi o comunque di ragazzi che in qualche modo entrano a far parte della sua sfera lavorativa.
Lei è una bravissima sceneggiatrice e ha creato più volte i personaggi e le storie per famose serie TV.
Questa volta sta lavorando per un progetto davvero importante e viene subito ingaggiata da un grosso produttore televisivo, Mr. Jones, che le promette una messa in onda con attori dai grandi nomi del cinema ... ma la sceneggiatura manca di qualcosa e Mr. Jones decide di affiancare Blair ad un bravo scrittore giallista: il nostro Chuck!
Ed ecco che avviene il loro incontro, dove i loro occhi apprezzano reciprocamente fin da subito l'aspetto fisico l'una dell'altro. Non c'è che dire! Si piacciono da subito! Però.... appena si avvicinano non fanno altro che punzecchiarsi a vicenda, sembra un odio represso che solo la loro vicinanza fa sfociare esternando il peggio di loro stessi ad ogni loro incontro.
Nonostante tutto, però, sono costretti a lavorare a questo progetto assieme e il produttore addirittura li obbliga ad una convivenza forzata di 24h su 24 per una settimana intera all'interno di una villa.
Da subito Blair e Chuck si odiano ma si amano, perchè la chimica che produce i loro corpi quando sono vicini è qualcosa di sensazionale! E non arriviamo alla fine della settimana da "reclusi" senza che la loro passione nascosta non salga a galla... a patto però che non vengano messi in mezzo i sentimenti! Eh già! E' stata proprio questa la strana richiesta che Blair pone a Chuck che, in prima battuta, accetta senza alcun problema.
Però come si dice al cuore non si comanda!! E qui? Penserete "ok adesso è la solita storia i due si accorgono di essere innamorati e vissero per sempre felici e contenti".... E invece no!!!! La strada è ancora lunga! E proprio sul più bello chi arriva? Un altro figaccione pronto a fare una corte spietata alla nostra Blair: Seth che, udite udite, è il figlio di Mr. Jones! Povera Blair! Ora non solo ha il cuore e la mente divisa tra due "perfetti entrambi a modo suo" ma oltretutto tutti e due fanno parte del suo ambiente di lavoro!!!!!!!!!
Cosa deciderà Blair? Per citare un passo del romanzo:

“Seth o Chuck? L’uomo elegante o quello ruvido? Ostriche e champagne o hamburger e birra? Formiche o farfalle?”

E dopo quella che sembrerà la scelta ... un altro colpo di scena!! Rimarremo ancora con il fiato sospeso e succederanno ancora un sacco di cose!!
Insomma posso dirvi che l'Amore c'è ed è importante, ma ci sono anche altri sentimenti come l'amicizia, la speranza, l'angoscia e questa lotta interna che sprigiona mille pensieri e mette a dura prova i protagonisti. Perchè quando l'amore  vuole essere il protagonista sappiamo bene che può portare gioie ma anche dolori, l'importante è crederci fino in fondo e lottare con tutte le proprie forze!

Lettura consigliata per gli inguaribili romantici come me, la scrittura è semplice, lineare e chiara.


Alla prossima Bookish!



Nessun commento:

Posta un commento