domenica 14 agosto 2016

A domani di Maura R.

A domani
Maura R.
Serie: Si
#1
Self
238 pagine


Trama:

Per l’avvocato Andrea Furlan - affascinante quarantenne divisa tra i doveri di madre e una brillante carriera - Leonardo Cacciari potrebbe rappresentare un pericolo, una duplice trasgressione. Sul piano professionale significherebbe andare contro il suo principio di tutelare unicamente i diritti delle donne e, su quello personale, fare un salto nel vuoto, cancellando anni di totale autocontrollo e l’innata capacità di tenere tutti ad una certa distanza. Catturato dai contrasti di una donna che porta con sé fuoco e ghiaccio, l’arrogante imprenditore immobiliare è determinato a conquistare la fredda professionista, sempre in fuga da se stessa e dai propri sentimenti. Sotto lo sguardo sbigottito, ma ironico, dei loro amici il viaggio inaspettato di Andrea e Leonardo avrà tre tappe fondamentali: Trieste, Torino e Genova. Ciascuna di queste cornici racchiuderà tre diverse spirali della loro innegabile passione. Come la vita ci insegna, il cambiamento è l’unica certezza: si ride, si piange, si ama, si costruiscono muri per poi buttarli giù. A domani non è una certezza, ma l’augurio più bello. Il destino non esiste … Tutto dipende dalle scelte che siamo in grado di fare. Da quanto siamo pronti a rischiare, a lottare, a crederci . Da quanto siamo disposti a cedere per avere. … Tutto dipende da noi.



Recensione:
 
Andrea è un’avvocatessa di spicco, non perde mai una causa, una donna “ cazzuta” che difende solo le donne vittime di soprusi e violenze…Per cui, il giorno in cui il suo socio le propone un caso da seguire, lei rimane spiazzata nello scoprire che è un uomo la persona che dovrebbe difendere…Usare il condizionale è d’obbligo, visto che lei tratta solo casi al femminile…ma al suo collega, non riesce a dire di no e così, si vede costretta, quanto meno, ad incontrare l’imprenditore immobiliare Leonardo Cacciari.
Tra equivoci e frecciatine al vetriolo, inizia il rapporto tra i due, all’inizio solo come avvocato e assistito, ma poi, giorno dopo giorno, nasce un nuovo sentimento, che porterà i protagonisti ad interrogarsi su alcuni aspetti della loro vita passata….Entrambi hanno sofferto molto, lei con alle spalle un matrimonio finito, tradita dal marito e messa da parte come se gli anni passati insieme non fossero stati niente…solo un bambino dolcissimo rimane da questa relazione, un figlio che lei ama con tutta se stessa…                                                               
Leonardo, a sua volta, ha vissuto un amore tormentato,  che lo ha portato a rapporti fugaci e senza spessore…Come si può notare, i due hanno molto in comune, entrambi segnati dall’amore, entrambi con un carattere forte…
Leggere questa storia è stata una piacevolissima sorpresa!!! Non conoscevo l’autrice, per cui la mia curiosità, come al solito, ha avuto la meglio!!! La scrittura è fluida, avvincente, di quelle che ti fanno sentire parte del libro stesso. I colpi di scena non mancano, così come non mancherà emozionarci…                                                      
Andrea è un personaggio tutto da scoprire, una donna dal passato segnato da eventi che l’hanno resa la donna che è, una donna dura, soprattutto con se stessa, una donna che non perdona e che non si perdona… Riuscirà Leonardo a far emergere la ragazza spensierata che era anni prima?? La loro storia potrà avere un seguito quando una figura del passato, inevitabilmente, andrà a minare il loro rapporto??     
                                                                                                                                            
Questo è un libro che di sicuro vi terrà incollati sino alla fine, anche perché il modo di scrivere dell’autrice è di quelli che vi conquisterà da subito!!! L’unica nota dolente, e questo non posso non dirlo alle Girls che mi leggono, è che la storia ha un finale in sospeso…. l’autrice, ci sta pensando se scrivere un 2° libro e su questo care mie, spetta a noi tartassarla e marcarla stretta affinché ci scrivi un seguito…
Per cui, leggetelo in molte, vi assicuro che non ne resterete deluse…

Il mio voto è di  






Nessun commento:

Posta un commento