lunedì 25 luglio 2016

Inganno Mortale di Branda Mill

Inganno Mortale
Brenda Mill
Serie degli Inganni #4
Pagine 329
Self


Trama: 

Nessun riscatto.
Nessuna possibilità.
L’amore diventa odio.
Il buono si trasforma in cattivo.
Colpevole o innocente?
Un’ unica certezza.

Daniel Green non è morto. Purtroppo per chi ha ostacolato in ogni modo la sua unione con Phoebe Stone, è proprio così.
Un padre senza figli, un marito senza moglie, un magnate senza industrie. Non c’è nulla di più terribile per macchiare una coscienza ormai dannata. E se niente è come sembra, meglio prepararsi.
Lord Black sta per tornare e lasciare un segno indelebile nella vita di ognuna delle persone che l’hanno ostacolato. Dereck Moore, dal suo canto, non si lascerà di certo intimorire proprio nel momento in cui rischia di ottenere un potere molto più grande di lui. I ricchi e i poveri si confonderanno. I giovani si uniranno agli adulti. Vecchie conoscenze usciranno di scena in maniera clamorosa.
Tutti o quasi… avranno la propria rivincita. Ma a quale prezzo? Quanto ancora dovranno pagare?
Il lieto fine non esiste, è solo una leggenda, mettetevelo bene in testa.
Lo sanno molto bene i coniugi Green, lo sapete anche voi…
Perché se c’è un unico sentimento che vale la pena inseguire nonostante tutto il dolore che esso stesso può generare, è l’Amore.
Quello onesto e sincero, desiderato e ostentato, che può vincere qualsiasi ostacolo compresa la morte…


Serie Degli Inganni:

1. Inganno Globale
2. Inganno Fatale
3. Inganno Letale
4. Inganno mortale
5. (inedito)





Recensione: 


In questo 4° appuntamento con la storia tra Phoebe, Dereck e Daniel, ne vedrete delle belle mie care Girls!!!! Ebbene sì, l’autrice neanche questa volta si è risparmiata… Pagina dopo pagina scoprirete segreti che nei precedenti libri erano stati accennati e che ci avevano lasciate con una curiosità assurda…

Personaggi che ritornano, altri che invece , purtroppo, dopo una breve parentesi non troveremo più… Gli intrighi anche questa volta saranno i protagonisti principali dell’intera storia…sarà un susseguirsi di eventi che vi lasceranno col fiato sospeso sino alla fine!!! Phoebe, con la scoperta sconvolgente della “ non morte” di Dan, cerca in tutti i modi di riallacciare i rapporti con lui, nonostante il rifiuto e il disprezzo che invece Dan ha nei suoi confronti…


“ Il suo sguardo mi imbarazza e ogni passo che fa verso di me riduce tutte le distanze fisiche e immaginarie che spero con tutto il cuore di abbattere. Ma la sua espressione è impassibile, severa. Al silenzio segue una frase terribilmente sterile: << Cosa diavolo ci fai qui?>> Abbasso lo sguardo imbarazzata, ho dimenticato il discorso che avevo ripassato a memoria strada facendo. Le parole giuste da dire si sono perse nel nulla e la mia lingua è quasi paralizzata…Non c’è la minima comprensione in lui, nulla che mi rammenti la persona di un tempo…Forse mio marito è perso per sempre… “

E’ una Phoebe che chiede disperatamente perdono ad un marito che credeva morto, colpevole di essersi rifatta una vita e addirittura aver procreato una bimba con Dereck, acerrimo nemico di Dan...lui l’avrebbe perdonata se fosse stata con un altro uomo, ma non con lui che odia in maniera viscerale!!!! L’intera storia è narrata con pov alternati tra i vari protagonisti principali, cosa che personalmente ho molto gradito… Ci sono dei passaggi in cui si nota una crescita nel modo di scrivere dell’autrice, anche se ad essere sincera, avrei preferito in alcuni punti, meno pathos…ma capisco anche che era inevitabile visti gli eventi tragici che si susseguono, non voglio entrare nel dettaglio per non spoilerare troppo, ma credetemi, nel leggerli avrete il batticuore mie care amiche!!!! Ne succederanno di tutti i colori!!! Phoebe nonostante i suoi demoni che la porteranno a compiere gesti estremi e alquanto discutibili, rimarrà sempre e comunque la guerriera che combatterà per riappropriarsi di tutto ciò che le verrà tolto…

Per quanti riguarda Dereck, scopriremo la sua vera “natura” e….credetemi, rimarrete a bocca aperta…non potete capire quanto l’ho odiato per tutte le nefandezze che compie!!!! Così come rimarrete basiti da Aaron, il fratellastro di Phoebe, un personaggio che ho “ rivalutato “ . Farà la sua comparsa anche una donna del passato artefice di un gesto crudele che mi ha fatto piangere!!! L’unica nota dolente dell’intera storia è che bisogna, anche questa volta aspettare il seguito!!! Brenda Mill, come al solito ci lascia con l’ansia e in quest’ultimo libro, lasciatemelo dire, il finale ci lascia appesi di brutto!!! Fortunatamente non bisogna attendere troppo, in autunno scopriremo come andrà a finire l’intera vicenda, sono proprio curiosa di conoscere se Lord Black arriverà alla resa dei conti e se tutta la confraternita salterà in aria come un candelotto di dinamite!!! Armiamoci di santa pazienza mie care Girls e magari verremmo premiate con un finale di tutto rispetto, dove i colpevoli verranno puniti e dove l’amore trionferà, perché, nonostante la ricchezza, il lusso, lo sfarzo e gli eccessi della Manhattan bene, la felicità, la serenità e l’amore non hanno prezzo … 






Nessun commento:

Posta un commento