domenica 19 giugno 2016

Cam Girl di Leah Raeder

Ciao ragazze , oggi vi parlo di un libro che attendevo di leggere, la trama mi ispirava e dalla premessa sulla sua uscita prometteva grandi cose:
Con una scrittura decisa e al contempo leggera, Leah Raeder ci invita a riflettere su gender e sessualità, e sulla percezione che abbiamo di noi stessi e degli altri. Un’atmosfera sul filo della suspense, un romanzo giovane calato con forza nella contemporaneità.

Cam Girl
Leah Raeder
Autoconclusivo
CE: Rizzoli
412 pagine

Trama: 

Vada Bergen è la pecora nera della famiglia, ed è anche al verde, quando decide di trasferirsi a migliaia di chilometri da casa per frequentare una scuola di specializzazione in belle arti. Con sé porta ciò che ama di più: la passione per la pittura e la sua migliore amica, Ellis Carraway, una persona speciale a cui la lega un sentimento struggente e totalizzante che va oltre l’amicizia. Sembra che niente sia in grado di separarle, finché un incidente d’auto cambia tutto. Vada ne esce profondamente segnata, sul piano emotivo e fisico: la sua promettente carriera artistica è interrotta sul nascere, ed Ellis si allontana, riluttante a parlare di quella notte. A Vada non resta più niente da perdere, e quando una giovane coppia di imprenditori le propone un lavoro come cam girl, lei accetta: deve semplicemente spogliarsi ogni sera per qualche ora davanti a una webcam, e le «mance» sono assicurate. Doveva essere solo una perversa fuga dalla realtà, la sua. Poi, però, con un cliente le cose si fanno serie.Blue è misterioso, seducente e interessato più alla vita che al corpo di Vada. La aiuta a guarire, e paga bene, ma la vuole tutta per sé: basta con gli spettacoli hot via webcam. Per Vada è una decisione facile, perché ha già cominciato a invaghirsi di lui, e più la situazione si fa bollente, più lei desidera l’uomo reale dietro la tastiera. Così un giorno gli chiede: Possiamo incontrarci? Blue accetta, ma a una condizione. E Vada si troverà costretta ad affrontare i fantasmi del passato e i segreti devastanti a cui cercava di sfuggire.




Recensione: 
E' un romanzo crudo da leggere devo esser onesta, ho capito quasi subito che non era il mio genere, ma era ben scritto, dettagliato e mi son detta.."Bhè magari andando avanti mi ricredo..."
E invece no...Però ho voluto leggerlo tutto e sebbene non mi abbia conquistato devo dire che è coinvolgente.

Vada è una ragazza che è sempre stata attratta dai ragazzi, li frequenta abitualmente ma condivide con la sua migliore amica Ellis un'amicizia molto speciale, estremamente intima.
Sebbene la ragazza nel suo inconscio sente di amare Ellis combatte questa relazione con tutte le sue forze, sa che la società ma soprattutto la sua famiglia non vedrebbe di buon occhio la relazione a cielo aperto tra le due donne e lei stessa non riesce a "catalogare" il rapporto che ha con l'amica/amante.
Lei si è sempre immaginata sposata in chiesa con un uomo, madre di famiglia, tutte cose che con Ellis sarebbero "non da manuale".
Inconsapevolmente non vuole accettare il suo essere lesbica o bisessuale, non vuole essere catalogata come tale.
E a Ellis questa arrendevolezza di Vada va stretta, vorrebbe condividere la sua partner fuori dalle mura domestiche e dire al mondo che sono una coppia, e non solo migliori amiche e confidenti.

Tutta la situazione già precaria della coppia precipita quando le due donne sono vittime di un incidente, dove Vada rimane gravemente ferita e il giovane conducente dell'altra macchina muore sul colpo.
La ragazza artista di nascita, amante dell'arte..è costretta a vivere una disabilità che le spezza la carriera, non potrà mai più dipingere o disegnare in quanto dall'incidente ha riportato un grave danneggiamento dei nervi del braccio e della mano che utilizzava per creare la sua arte e la giovane donna ne è distrutta.

Questo incidente segna definitivamente la rottura delle due ragazze, che si allontano e prendono strade diverse.
Vada senza un soldo, incontra per caso una coppia di persone che notando la sua bellezza, le propongono di diventare una Cam Girl.
Curiosa di provare questa novità lavorativa, Vada si ritrova in poco tempo ad "apprezzare" il suo lavoro e la quantità di entrate economiche che questo le procura.
In breve tempo diventerà la punta delle Cam Girls del suo team.

Fino a quando in chat un cliente, un certo Blue la contatta...
E qui ragazze non vedrete l'ora di saperne di più!!
Partirete con pippe mentali e congetture di ogni tipo..fino a quando....non scoprite realmente chi è...eeeeeeeeeeeeeee.....

Sarò onesta è un libro che non mi è piaciuto molto.
E' la prima volta che leggo un libro di questa scrittrice e mi ha lasciato l'amaro in bocca, se l'idea di dover "interpretare" qualcuno per poter esser se stessi e avvicinarsi alla persona amata giustifica la bugia detta allora no...non ti giustifico!!
Spero che in questo delirio non vi abbia spoilerato nulla..al massimo attizzato a scoprirne qualcosa in più.
E' un libro dove il tema sessuale è presente all'80%, il sesso è molto esplicito e descrittivo, si entra in empatia facilmente con i protagonisti presenti, e la trama ti lascia con momenti di suspance.

Nonostante tutto, per quel che mi riguarda gli do



So che a molte è piaciuto quindi se volete...parliamone  =)

Alla prossima recensione

Un bacio



Nessun commento:

Posta un commento