martedì 31 maggio 2016

Alex di Malia Delrai

Titolo: Alex
Autrice : Malia Delrai
CE: Self
Serie: Si (dal POV di Roman)


Trama: 
Esausti, rimasero fermi: Selene, accasciata contro il suo torace; lui con la schiena appoggiata al letto dietro di sé. Non voleva muoversi e non si sarebbe mosso fino a quando non si fosse stancata di quella posizione.
«Rimani dentro di me finché riesci» bisbigliò lei.
«Allora non basterà una vita» replicò, con un sorrisetto da coglione stampato sulla faccia.
Perché scopare con Selene era così coinvolgente? Reclinò il capo di lato e fissò la testa di lei e i capelli sparsi sul suo petto. Lei alzò lo sguardo, meravigliata dalle sue parole, e i loro occhi si incrociarono. Così lo capì: lo amava e lui voleva essere all’altezza dei sentimenti che provava Selene.


Quando Alex guarda Selene, nuda e disponibile, stesa sul letto di un’anonima stanza d’albergo, non sa come gestire la sua doppia identità: il mafioso russo da un lato, l’uomo innamorato dall’altro. L’unica cosa che capisce è quanto lo attragga Selene, la donna con cui ha cercato di dimenticare le sue responsabilità di criminale e un passato difficile. La Russia è lontana, l’Italia lo accoglie, e la sua piccola luna non lo rifiuta, nonostante fatichi a riconoscerlo. Lui, però, vive una profonda e cocente gelosia verso un altro uomo, che sembra attrarla. Possessivo, oltre ogni limite consentito e desideroso di proteggerla, rischia di aggravare una situazione già difficile. Selene sarà capace di perdonare le sue bugie e le verità nascoste? Alex non smette di lottare, nonostante il ritorno della donna che lo ha sedotto in passato e che lo vorrebbe riavere per sé. Sesso, potere, amore, sono le costanti di cui Roman non riesce più a fare a meno, ma ha bisogno di Selene per potersi sentire finalmente un dio, invincibile e dominante. Niente e nessuno può fermarlo se lei è in pericolo. 


La serie é composta: Trilogia Piacere russo dal POV di Selene:

#1 Potrei morire di te
  #2 Vorrei vivere di te
#3 Tutto di te

Trilogia Piacere russo dal POV di Roman:
#1 Roman 
#2 Alex 
#3 Nevskij (maggio/giugno 2016)





Recensione:

Nel primo libro dal Pov di Roman mi sono imbattuta in un uomo che ha avuto dei problemi con la sua famiglia, e che é cresciuto diventando freddo, spietato.. ma che alla fine grazie all'amore di una donna si rivela anche essere un uomo che ha bisogno di una costante nella sua vita e che ha bisogno di amore per liberarsi dai demoni del passato. 
Questa costante é Selene.. e appena si rende conto che esiste una possibilità di perderla non si fa scrupoli a fare una pazzia... 
 
Ed eccoci qui al momento della pazzia... 
Roman ha deciso primo di non lasciarsi scappare Selene ma anche di capire un po' la sua vita e il perché suo padre l'abbia venduta come schiava sessuale. Ma anche di rischiare il suo posto in Russia correndole dietro e lasciando libero spazio ad altri.
Sorpresina alla porta di casa é dire poco... La matrigna di Alex e madre di Zakhar é anche la madre di Selene. 
 Ifigeniya. L'unica donna che oltre a Selene abbia rubato il suo cuore é viva e non ha rimorsi. 

Per Alex é un colpo vedersela lì in forma e senza il monimo rimorso verso la figlia che ha venduto e abbandonato a chissà chi. 
Questo viaggio in Italia che abbiamo vissuto dal POV di Selene, non ha niente a che vedere con questo. Qui si scopre che la somiglianza tra padre e figlio é più che eccezzionale e che neanche Selene se ne rende conto. Per tutto il libro infatti fanno cambio. I ruoli si sono invertiti così tante volte che ogni tanto mi sono persa. xD 
Anche nella mia scena preferita non era Roman :( (me tristeeeeee)

Devo dire che non mi aspettavo molte cose che sono successe. Mi hanno travolto come un uragano... Si vede il rapporto padre e figlio messo in discussione un sacco di volte perché dobbiamo dire che Selene é una donna con classe e bellezza come la madre e Roman e Zakhar non sono immuni. 
Ma essendo il suo fratellastro, Zakhar ha qualche problema con il tenersi a distanza, non avendola mai conosciuta prima c'é una certa attrazione, che deve tenere a bada, sia per la gelosia che Roman prova, sia per un fatto psicologico. 

Amo questo libro. 
Non l'ho divorato ... peggio ancora! Malia ha saputo mettere insieme un incrocio di storie che alla fine hanno creato una delle storie d'amore che mi hanno più appassionata! Roman e Selene sono l'essenza dell'amore che va oltre il semplice colpo di fulmine. Loro due si completano, si capiscono, e non importa che vengano da due mondi diversi (secondo lei perché non sa la verità sulla madre). 

Il mio voto per questo libro é 



Complimenti Malia  


Nessun commento:

Posta un commento