martedì 26 aprile 2016

Una notte senza fine di Whitney Gracia Williams


Parlare su internet.. incontrarsi per sbaglio... e vendicarsi... 
Ecco quello che accomuna Andrew, Aubrey, Alyssa e Thoreau... 
Chi sono? Cosa li unisce? 
Una notte senza fine
Whitney G.
Pagine: 75
Genere: Erotic Romance.


Trama:

Sono un uomo esigente, ho dei desideri.
E so esattamente come soddisfarli: le voglio bionde, formose e preferirei non fossero delle maledette bugiarde… (ma questa è un’altra storia). Sono un avvocato di grido e non ho tempo da perdere in una relazione, quindi vado a letto con le donne che incontro online. Le regole sono semplici. Una cena. Una notte. E basta. È solo sesso occasionale. Niente di più. Niente di meno. O almeno era così, finché non è arrivata “Alyssa”… In teoria sarebbe dovuta essere un avvocato di ventisette anni, un’accumulatrice compulsiva di libri, una donna senza nulla di attraente. Doveva essere qualcuno con cui scambiare consigli legali nel cuore della notte,...


 Serie così composta: 
#1 - Una notte senza fine (26/04/2016)
#2 - Reasonable doubt part 2 
#3 -  Reasonable doubt part 3







Recensioni: 

Thoreau ha solo tre regole: una notte, sesso senza impegno e niente bugie.
Ma ogni donna su internet non può essere controllata. E lui lo scopre benissimo dopo tanti appuntamenti in cui una donna non dice mai la verità su chi realmente é...

Alyssa... la sola donna che lui vuole non vuole incontrarlo...

Andrew, grande avvocato di una firma, non sopporta i colloqui e non sopporta la sua giovane segretaria invaghita di lui...

Aubrey giovane donna che ama il balletto, ma che i suoi hanno spronato a fare giurisprudenza in più della sua laurea in Arte con specialità danza.

Andrew incontra Aubrey e scatta qualcosa durante un colloquio, non si sa bene cosa ma quando la vede WOOOOW!!!! Lui non capisce come possa esserne attratto, ma capisce che qualcosa c'é sotto appena lei inizia a parlare di un caso che prendono per esempio e lei cita una frase del suo mentore.

Cosa capita quando due persone sono attratte ma ci sono troppe cose non dette?


Alloraaaaa!!! Io premetto che adoro il prologo!

«Un giorno o l’altro ti si ritorcerà tutto contro, stronzo», mi urla dietro mentre esco in corridoio. «Questione di Karma. È proprio una brutta bestia!».
«Lo so», le rispondo. «Me la sono fatta la settimana scorsa»
 
Soprattutto perché si vede Andrew alla prese con una bugiarda, lui schietto com'é parte in quarta e quasi la butta fuori dalla camera e la insulta.
Lui é il tipico uomo che dopo una fregatura non si vuole più mettere in gioco e vuole solo inzuppare il biscotto!
Incontra questa Alyssa su internet e da lì sex chat, booty-calls e via dicendo. Lei si definisce la sua unica amica.
Ma quando si incontrano per caso e vengono fuori tutte le bugie che entrambi hanno detto, sia per volontà propria sia per omissione, scatta la furia sia in Andrew sia in Aubrey e per logica anche tra Thoreau e Alyssa.

Non c’erano scuse per quel che aveva fatto, ma prima di tagliarla fuori, dovevo fargliela pagare, c’era solo da capire come.

Una persona in particolare é la causa dei loro mali.
Una persona che ha un oscuro passato e che ha deciso proprio ora di riscattarsi, al momento sbagliato direi io.

«C’è una persona che ti vuole all’ingresso».
     «È la tua sostituta?», chiesi in tono brusco. «Perché giuro su Dio che se le macchie non se ne vanno dai pantaloni…».
     «È .... ».

Questo libro é molto piccante! Scritto molto bene. Direi solo un pochino corto... Avrei preferito qualcosa in più sulla storia in ufficio, capire come si sviluppa la vendetta oppure anche qualcosa in più del passato di Andrew (almeno per questo libro, visto che negli altri di cui farò la recensione molto presto si racconta tutto). Il libro é scritto dai due punti di vista, e troviamo un'introduzione con i termini di giurisprudenza che si basa sui fatti del capitolo stesso.

Non posso raccontare o recensire di più ... Il libro essendo corto e molto bello, ve lo lascerò scoprire!

Il mio voto é



Nessun commento:

Posta un commento