mercoledì 30 marzo 2016

Una dolce ostilità di Marianne Kavanagh

Buongi giorno ragazze, oggi vi parlo di un libro che dalle aspettative e dai commenti che giravano era ritenuto un libro TOP.

DOPO IL GRANDE SUCCESSO DI UN INCANTEVOLE IMPREVISTO MARIANNE KAVANGH TORNA CON UNA NUOVA INDIMENTICABILE STORIA D'AMORE
Se avete amato Abby e Travis di Uno splendido disastro adorerete Kim e Harry.


«Un libro imperdibile che vi farà innamorare. Toccante e travolgente.»
The Daily Mail

«Un romanzo che insegna come per riconoscere l'amore bisogna guardare al mondo con occhi nuovi. Perché la vita è piena di dolci imprevisti.»
Kirkus Reviews

«La lettura perfetta per chi ama i romanzi di Hester Browne e Jojo Moyes.»
Booklist



Vi parlo di "Una dolce ostilità" di Marianne Kavanagh

  • Genere: Narrativa Contemporanea
    Editore: Garzanti (3 marzo 2016)
    Formato Kindle  € 9,99
    Copertina rigida €14,37
TRAMA:
Kim ha una sola certezza: odia Harry con tutta sé stessa. Eppure è costretta ad averlo sempre tra i piedi, a vederlo ogni giorno girare per casa. Perché è il migliore amico di sua sorella. La sua famiglia lo adora, ma Kim non riesce a fidarsi di lui. Non hanno nulla in comune. Harry si occupa di finanza e la carriera sembra essere il suo unico obiettivo, mentre lei fa volontariato e lavora per un ente no profit. Sono l’uno l’opposto dell’altro e non fanno altro che discutere. Fino a quando il destino non li unisce oltre la loro volontà: devono prendersi cura insieme del nipotino di Kim. E da allora tutto cambia. Giorno dopo giorno, la ragazza scopre che Harry ha sempre indossato una corazza per nascondere il suo animo ferito. Scopre che è stato costretto a crescere troppo in fretta. E nel profondo dei suoi occhi all’improvviso intravede qualcosa che non può dimenticare. Ma a cui non riesce a credere. Non è facile per lei accettare che Harry possa essere una persona diversa. Troppa ostilità ha diviso i loro cuori per tanto tempo. Eppure nel profondo di sé stessa sente che quell’odio forse non è nient’altro che una forma di amore. Ci vuole solo coraggio. Perché a volte per trovare l’anima gemella bisogna cercare proprio lì dove meno ci si aspetta.



RECENSIONE:
Una delusione di libro che non immaginate!!
Di una trama confusionaria, incoerente, una pesantezza nella lettura e una poca chiarezza nei dialoghi dei protagonisti.
Mi spiego meglio, la trama è narrata in prima persona da Kim e da Harry, ma non c'è una divisione durante la narrazione con un capitoletto che dica che "qui parte il racconto di Kim o di Harry", no la riga prima leggi Harry che parla con il suo amico, e la riga dopo è Kim che parla con il suo collega.
Cioè dai!!!No No!

E poi voglio esser veramente coerente con il mio pensiero...un libro che non capisco assolutamente...due persone che si fanno la loro vita ogni tanto intrecciando le loro strade per circostanze tragiche..e poi alla fine del libro..quando sei al 99% della lettura che avviene la parte più interessante di tutto il libro...finisce la storia.
Senza un finale decente...
Dunque...mi son fatta due palle giganti a leggere questo libro osceno che ho più volte pensato di mollare...e poi quando mi dico..."no SmartyS leggilo perchè magari può migliorare"...finisce...un finale NON FINALE.
E allora io mi sono incavolata!! Premesse bellissime....e poi leggo questo libro e non lo trovo giusto!!

Dopo il grande successo di Un incantevole imprevisto, per settimane in classifica in Italia, Marianne Kavanagh torna dai suoi lettori che attendevano con ansia un nuovo romanzo. Una dolce ostilità è una storia in cui l’amore gioca a nascondino. Ma arriva sempre il momento in cui è il cuore a dettare legge, in cui uno sguardo racconta più di mille parole. Non si può fermare la magia del conoscersi, dell’innamorarsi, del non perdersi mai per nessuna cosa al mondo.

A me "Un incantevole imprevisto" era piaciuto molto...ma questo romanzo...se non s'era capito proprio no...
Ve lo consiglio?
Assolutamente no

Il mio voto prevede




Alla prossima recensione

Nessun commento:

Posta un commento