domenica 27 marzo 2016

Reaper's Legacy di Joanna Wylde


Buongiorno!
Dopo Horse e Marie Eccovi Sophie e Ruger... Due persone che non si sopportano! O meglio si, ma con un passato abbastanza pesante!
Eccovi la loro storia!


Trama: 
Otto anni fa , Sophie ha dato il suo cuore e la sua verginità a Zach Barrett in una notte che non avrebbe potuto essere meno romantica e più imbarazzante di così. Il fratellastro di Zach, un motociclista tatuato dai muscoli di ferro di nome Ruger , li aveva colti in flagrante, gustandosi uno show di Sophie che non avrebbe mai dimenticato.
Sophie può anche aver perso la sua dignità quella fatidica notte, ma aveva anche guadagnato qualcosa di prezioso, suo figlio Noah. Purtroppo, Zach è un padre fannullone, che lascia che Ruger sia il solo modello di ruolo maschile per Noah. Quando Ruger scopre che Sophie e suo nipote vivono in semi-povertà, con l'aiuto del Reapers Motorcycle Club, prende in mano la situazione per dar loro una vita migliore.
Vivere con dei motociclisti fuorilegge non era la vita che Sophie sognava per suo figlio, ma Ruger non le stava dando una scelta. Lui ci sarà sempre per Noah, che lei lo voglia o meno. Ma Sophie non lo vuole, lo ha sempre voluto. Ora imparerà che portarsi a letto un motociclista può far diventare una ragazza molto sporca in ogni senso.

 Questo libro fa parte della serie Reaper's MC: 


#1 - Reaper's Property
#2 - Reaper's Legacy
#3 - Devil's Game
#4 - Reaper's Stand
#4.5 - Reapers and Bastards
#5 - Reaper's Fall
#6 - Reaper's Fire (luglio 2016 in inglese)





 Recensione: 

Sophie è una giovane donna che ama Zach, ed è per quello che ha deciso di fare sesso con lui… Certo non si aspettava l’umiliazione che segue: Zach l’ha portata a casa di suo fratello Ruger senza dirglielo, e lo stesso torna a casa e li becca. Fin lì mi sono detta che capita di peggio.

Devo ricredermi! Dopo 9 mesi arriva il piccolo Noah, e di sicuro non con l’aiuto di Zach, che è ubriaco fradicio ad una festa, mentre la sua donna entra in travaglio di suo figlio, ma Ruger.

Tra il piccolo Noah, Sophie e Ruger si crea un legame molto forte quel giorno! Non è solo una nascita, ma è un legame famigliare che si crea e che non si può cancellare.. MAI.

Da lì, si passa a 7 anni dopo. Si ritrova il piccolo Noah con la Baby sitter e Sophie che lavora. Riceve la chiamata del piccolo che è nei guai. Torna a casa, lo salva e va a dormire.

Non si aspetta che un corpo caldo, molto duro, ed eccitante la risvegli nel mezzo della notte con delle pretese! Ruger è forte, e non gliene frega nulla di quello che vuole o non vuole Sophie. Lui prende (un po’ come Horse… ripeto un po’) e basta!

La convivenza che ne segue a Coeur D’Alene, non può essere più strana. Lui trova lei sexy e la vuole, lei trova lui sexy ma non lo tocca. Vengono da due mondi diversi, che per puro caso si ritrovano a condividere. Lei non vuole un club per suo figlio, vuole una vita normale, un amore normale. E Ruger questo non può darglielo. Non vuole darglielo. E glielo dimostra benissimo andando con altre donne.


Finché una sera dicono basta e lui la prende e gli fa un collare di succhiotti. Dicendo che lei non può andare con altri, se no lui li fa fuori. Lei non è veramente OK con questa situazione e glielo dimostra uscendo con le sue amiche Old Ladies (le donne dei biker, quelle vere, le compagne) e combinando un casino gigantesco.

Ma i guai nel club non si possono evitare e i rivali che abbiamo già conosciuto nel primo, e all’inizio del libro, tornano a fare casino, ma con le persone sbagliate!



Sophie riuscirà a entrare nel mondo del club e considerarli la sua famiglia?

Ruger troverà i sentimenti sepolti per anni sotto la faccia da “Manw***e”?

Speriamo di si!

Ancora una volta Joanna Wylde ci regala dei personaggi che ci fanno sognare! Un viaggio in Moto e sono conquistata! ;) Ritroviamo anche Marie e Horse per il loro giorno speciale e una coppia che non possiamo credere diventerà reale viste le differenze ma che ci stupirà!

Buona Lettura (in inglese ancora… :) )



2 commenti:

  1. La gioia immensa nel vedere che dal secondo capitolo in poi la serie è pubblicata da Berkley e quindi ha delle cover da pauraaaaaa :3 eheheheheheheheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Veroo! Meglio questa ( e quelle da qui in poi) che la prima. :) Meno Male hanno cambiato! :) danno più voglia queste qui :) :D

      Elimina