mercoledì 2 marzo 2016

Chef per Amore di Amy E. Reichert



Buon pomeriggio!
Oggi vi parlerò di un libro che mi ha fatto compagnia nella mia notte insonne di lunedì.
Una storia d’amore, di cambiamenti, di amicizia e di rivincita.

Chef per Amore di Amy E. Reichert.


Ecco a voi la trama:

Nel centro di Milwaukee, la giovane Lou si dà molto fare per far funzionare il suo tanto amato ristorante, il Luella, cercando di dividersi con equilibrio tra il lavoro e il fidanzato, un ambizioso avvocato. Finché una mattina lo scopre con un’altra… Al, di origine inglese, è un giornalista che, sotto pseudonimo, si diletta nel mestiere di critico gastronomico e scrive feroci recensioni sul giornale locale. Quando una soffiata lo invita ad andare a provare il Luella, il destino vuole che la sua visita capiti nel giorno peggiore possibile per la giovane chef. La stroncatura non si fa attendere: cottura sbagliata per il pesce, salsa bruciata, e perfino il servizio è definito “inaccettabile”. Il giorno in cui esce la recensione, Al e Lou si incrociano in un pub: la chef è lì per affogare i suoi dispiaceri e il giornalista per celebrare il suo ultimo articolo. Fanno conoscenza e dopo un po’ che parlano, Al sfida Lou a mostrargli il meglio di Milwaukee. E così i due cominciano a frequentarsi, ma mentre la rubrica di Al guadagna una popolarità inaspettata, il ristorante di Lou si prepara a chiudere i battenti. In breve i due si stanno innamorando, ma la vera identità di Al viene fuori e la bella Lou non può credere a quello che sente…



Recensione: 

In una cittadina che tutti considerano la sorella minore di Chicago, due persone si incontrano per caso.. anzi si scontrano… e quell’odore di Vaniglia, cocco e Bacon non lascerà uno dei due indifferente!
Lou dopo una giornata del piffero (una sorpresa andata male), nel suo ristorante non ne combinerà una giusta. Quello che non sa è che la sua giornata potrà andare ancora peggio. Un critico culinario spietato ha appena messo piede nel suo piccolo ristorantino… per caso o no?
Questa è una delle domande che mi sono posta all’inizio del libro.. ma dopo un po’ mi è passata di mente perché la storia di Lou e Al, mi ha travolta! Attraverso loro si possono scoprire i sapori della città, con piatti unici e una compagnia magnifica! Lou e i suoi amici, tra cui una coppia che crede all’amore e alle seconde possibilità più di ogni altra cosa e la cui storia vi strapperà un paio si lacrimucce, sapranno insegnarci che attraverso l’amore una persona può cambiare per se stesso e che le persone che non ti amano e vogliono cambiarti per loro stessi, non si meritano il tuo tempo!
L’amore è ovvio solo quando non puoi fare a meno della persona che ti sta accanto…
Lou e Al sono due persone molto diverse. Abbiamo i due punti di vista nel libro dunque si scopre come si conoscono e come vivono la loro “storia”, come sopportano i propri segreti.
Lou è una giovane donna forte, ma che si lascia un po’ sovrastare dal suo uomo, ma quando scopre la dure verità, non si abbatte come si può credere… certo piange… ma dopo si riprende e cerca di riscattarsi.Il suo Ex é un uomo di successo che vuoel la mogliettina perfetta, dunque cerca in ogni modo di sovrastare Lou e di manipolarla..Meno male non ci riesce!
Al invece è un giovane inglese, che odia la città in cui vive, è un po’ burbero.
Appena si conoscono lui si ammorbidisce e quando la rivede non se la lascia scappare! Lui sa di essere l’uomo giusto per lei..  
Scopriranno di essere fatti l’uno per l’altra oppure no? 

Per saperlo vi consiglio di leggerlo!


 
Buona lettura! 
 


Nessun commento:

Posta un commento