giovedì 4 febbraio 2016

Roman di Malia Delrai


Oggi torno al mio Bellissimo Roman.. un uomo a cui non frega nulla degli altri e ama la giovanissima Selene, che ha comprato/salvato dalle grinfie di altri russi che di sicuro non l’avrebbero trattata con il rispetto che si merita..

Trama:

Roman
Un segreto ancora da svelare. La verità che torna dal passato e rischia di cambiare per sempre il futuro.
Quando viene tradito da uno dei suoi, non immagina certo di tornare a casa con una bella donna,
comprata al mercato nero della prostituzione. Lei è così… piccola, così… bella. Non riesce a smettere di desiderarla.

Alex
Un ladro in legge, un uomo senz’anima.
Nessuno lo ha mai conosciuto, né ha mai avuto accesso ai suoi veri sentimenti.
Il demone senza pietà è tornato, lui, che ha seminato morte in tutta San Pietroburgo per arrivare al potere e vendicarsi.
Allora perché il pensiero di Selene lo ossessiona? L’idea di lei lo tormenta?

Nevskij
Un nome che intimorisce l’intera nazione; tutti si inchinano alla famiglia più potente.
I Nevskij creano il loro destino, lo forgiano con mani dannate; governano senza scrupoli e corrompono menti.
Niente è capace di fermare un lupo di Tambov, anche se questo significa calpestare l’amore.

La sua piccola luna è l’unica donna che non lo giudica,
l’unica che punta i suoi occhi fiduciosi su di lui e lo accoglie,
l’unica che, con la sola presenza, ha sconfitto l’uomo più potente di tutta la Russia.


La serie é composta: Trilogia Piacere russo:

#1 Potrei morire di te
  #2 Vorrei vivere di te
#3 Tutto di te

Trilogia Piacere russo dal POV di Roman:
#1 Roman 




Recensione:


Io amo Roman.. nella trilogia Piacere russo dal punto di vista di Selene, si intravede un russo mafioso spietato certo, ma anche un uomo che la ama più della sua stessa vita pronto a morire per lei, Perché la vita senza di lei è vuota.

In questo romanzo si percepisce ancora di più l’amore!

All’inizio la storia parte da un Roman piccolo, con un problema. Essere emotivo ed essere preso per debole, oppure mettersi una maschera fredda e diventare un mafioso come il padre, senza emozioni?

Dilemma molto facile a quanto pare. Il padre per lui è un uomo forte e diventare come lui è un privilegio.

--Nel libro si ha la sua vita da giovane e la sua vita con Selene.--

Da giovane come premesso è freddo dopo la morte dolorosa di sua madre. Ma la cosa che lo rende tale è un padre padrone e una matrigna che lo seduce 14 anni… I doveri dopo la morte del padre di portare avanti la sua eredità di mafioso. E soprattutto un figlio… eh bene si Roman ha un figlio, Zakhar, che lavora per lui certo, ma che ama molto e protegge, anche se resta freddo e si trattano come amichetti.

Non mi sono piaciute certe parti, lo ammetto, ma capisco meglio il suo carattere e lo apprezzo di più ora che conosco il perché delle sue azioni in certe parti di Potrei Morire di Te.

In questo primo libro dal POV di Roman si incontrano Ivan (l’amico di Roman), Martyn e Korney (due suoi “Amici”) e anche i nonni di Roman già visti nel POV di Selene, Irena e Antonin. Si percepisce la sua stanchezza, la sua voglia di amare, e si capisce meglio com’è diventato un capo che molti temono, ma anche un buon amico, e un buon leader.

La sua famiglia ha un importanza grande nella sua vita, lo hanno formato, lo hanno spronato a quella vita, lo hanno modellato, e lui ora dopo anni, si sente rinato grazie alla giovane donna che ha comprato e non vuole perderla, e per lei farà quello che deve. Mafia russa e italiana, di sicuro non lo fermeranno!

Ci troviamo anche Tatia nel libro, una persona che troviamo a volte carina con Selene in Potrei Morire di Te, ma che qui vediamo come una vipera che spara veleno come una mitragliatrice! 

Spero presto in un seguito di Roman/Alex!




2 commenti:

  1. Grazie per questa recensione... sincera, innanzitutto! <3 Sono molto felice che, nonostante le parti che non hai apprezzato, Roman ti abbia colpita. Grazie di cuore. Questa è la prima recensione per il mio russo da parte di un blog. Lo rintengo un onore. Un abbraccio grandissimo.

    RispondiElimina
  2. la parte che non mi é piaciuta é quella con la matrigna e suo babbo, e non mi aspettavo una cosa del genere !!! Mi hai stupita veramenteee!!!!! Comunque ti faccio i complimenti!!!! :) Sei bravissima e non vedo l'ora di leggere altri tuoi lavori!!!!

    RispondiElimina