mercoledì 30 dicembre 2015

Se non torni sto male e Torno sempre da te di Mia Sheridan

Hola ragazze!
 
Oggi vi parlo dei primi due libri della serie “A Signs Of Love series” di Mia Sheridan:


1. Se non torni sto male
2. Torno sempre da te


Trama: Se non torni sto male

 Evie e Leo si sono incontrati all’orfanotrofio quando avevano dieci e undici anni e nel tempo sono diventati amici per la pelle. Man mano che sono cresciuti, il loro legame è diventato sempre più forte fino a trasformarsi in qualcosa di più vicino a una relazione sentimentale: si sono promessi amore eterno e una vita insieme una volta liberi di decidere del loro futuro. Quando Leo viene adottato e si trasferisce in un’altra città, promette a Evie che si terrà sempre in contatto con lei e che tornerà appena maggiorenne a riprenderla. Ma non si farà mai più sentire e per Evie la sua perdita sarà un dolore incontrollabile.

Otto anni dopo, a dispetto di ogni previsione, Evie si è costruita una vita abbastanza tranquilla con un lavoro e degli amici affettuosi. Un giorno, di punto in bianco, si presenta uno sconosciuto sostenendo che il suo amore a lungo perduto, Leo, l’ha mandato a cercarla. L’attrazione tra i due è immediata. Ma Evie è confusa… si può fidare delle parole di questo ragazzo mai visto prima? E che ruolo ha Leo in tutto questo e perché non è venuto lui stesso a cercarla?







Trama:  Torno sempre da te

Otto anni fa sono stati separati, ma Leo non ha mai smesso di pensare a Evie, neanche per un attimo. Ora è venuto il momento di tornare da lei e di dare una possibilità al loro amore.

Tutti meritano una seconda possibilità? Anche chi mente e inganna per averne una? Persino chi ha fatto di tutto per distruggersi con le sue mani?








Serie Signs Of Love:

#1 - Se non torni sto Male
#2 - Torno sempre da te
#3 - Stinger (INEDITO)
#4 -  Dimmi che sarai qui
#5 - Becoming Calder
#6 - Fiding Eden
#7 - Kyland
#8 - Greyson's Vow
#9 - Midnight Lily
#10 - Ramsay
#11 - INEDITO






Recensione: 



Parto dicendovi che erano libri che avevo nel kindle senza aver bene presente la trama, e che ho azzardato a leggere così in un momento in cui non sapevo bene in cosa orientarmi.
Così è iniziata la lettura…
E porca vacca ragazze!!! Dovete assolutamente anche voi leggerli!

Iniziamo con calma a farvi una breve intro…

I personaggi chiave della trama sono Evie (Evelyn) e Leo, due ragazzi con un’infanzia veramente difficile, circondati da genitori drogati, alcolizzati e con abusi sessuali, che all’età rispettivamente di 11 e 12 anni vengono portati in un orfanotrofio in attesa di affido o di adozione da parte di altre famiglie.
Qui i due bambini fanno amicizia e in breve tempo diventano migliori amici, si fanno forza l’un l’altro nelle situazioni buone e brutte e diventano inseparabili.


Con lo scorrere degli anni e la pubertà che avanza i due ragazzi lei 14 enne e lui 15 enne iniziano i loro primi approcci amorosi, ma ben presto l’idillio si interrompe perché Leo viene adottato da una famiglia e portato dall’altra parte del paese.

I due fanciulli si lasciano con la promessa che al compiere del 18 esimo compleanno di Evie, Leo tornerà a prendersela per vivere e crescere insieme. In più Leo chiede a Evie di aspettarlo per avere il suo primo rapporto, perché lei appartiene a lui e viceversa.

Dopo questa premessa... la scrittrice fa passare OTTO anni…
E quindi la delusione cocente di sapere con certezza che Leo non è tornato a prendersi la sua Evie.

La storia riprende con Evie, lei ormai ha 22 anni, vive in un monolocale da sola e per mantenersi fa la donna di servizio presso l’Hilton ed è “felice” della sua vita, di come è riuscita ad avere quel poco che ha con le sue forze e di avere delle poche amicizie ma sincere su cui poter contare.
Lei infatti è circondata da persone che l’adorano e che lei a sua volta ama.
La sua routine viene scossa improvvisamente quando si accorge di avere un tizio che la segue….ovunque e dovunque…
Questo stalker pensa di esser un mago dei pedinamenti, ma in realtà Evie si è accorta di lui in breve tempo.

E così durante un suo pedinamento Evie lo affronta e gli chiede chi sia e perché la sta pedinando.
Quindi il ragazzo si presenta a lei come Jake Madsen e la segue perché Leo in punto di morte dopo un brutto incidente gli ha chiesto di verificare che lei stesse bene, e lui quindi ha mantenuto fede alla sua promessa.

…qui ti cadono letteralmente palle e ovaie per terra…
Si scopre così che Leo è morto.

Il libro poi continua con le vicende tra i due, Evie e Jake iniziano a frequentarsi, ma il passato di Jake e le sue bugie rischiano di rovinare il coinvolgimento sentimentale dei due ragazzi.

Fino a quando Jake non dice la verità a Evie e tutte le bugie salgono a galla….Evie non prenderà inizialmente bene le fandonie raccontate da Jake ma….

Il secondo libro invece tratta l’infanzia, adolescenza e l’incontro con Evie dal punto di vista di Jake, e credetemi capirete moltissime cose!!

Il libro è scritto bene, coinvolgente, con suspance che ti fa rimanere con gli occhi spiccicati alla lettura e a volerne sempre di più, lo si legge tutto d’un fiato ed è na dipendenza.

Quindi non vi resta che iniziare a leggerlo ragazze/i!

Per Entrambi: 





Un abbraccio




Nessun commento:

Posta un commento